il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

BELLUCCI DA ROBERTO ASQUINI A SERRACCHIANI VIA SHAURLI

Strano partito il Pd di Debora Serracchiani, Cristiano Shaurli, Antonella Grim e Salvatore Spitaleri. Un partito politico ricco di uomini di cultura, scrittori e giornalisti ma che deve ricorrere al vice presidente dei giovani di Confartigianato di Udine (vedi foto, primo a sinistra) per la comunicazione del gruppo consigliare regionale. Una breve gavetta quella di Gianpiero Bellucci come collaboratore del Messaggero Veneto per le pagine di Pradamano dove ha modo di conoscere il sindaco e poi consigliere regionale Annamaria Menosso (Pd). Una breve gavetta interrotta dall'opportunità di diventare addetto stampa di Roberto Asquini, ex sottosegretario della Lega Nord, successivamente diventato vice presidente del consiglio regionale in quota Forza Italia e poi capogruppo in Regione Fvg del gruppo misto. Sarà proprio negli ultimi anni di carriera politica di Asquini che Bellucci avrà la possibilità di aiutarlo a comunicare toccando il cuore dell'elettorato di destra. Oggi, nonostante l'esercito di collaboratori e giornalisti del Pd regionale, il capogruppo Cristiano Sharli lo ha fortemente voluto a suo seguito tanto da contrattualizzarlo con una collaborazione esterna come responsabile ufficio stampa del gruppo del Pd. Mercoledì 13 Agosto, nel corso della Festa dell'Unità a Pradamano, si terrà il dibattito: "Le Riforme di Debora". Ad intervistare, in un appassionante faccia a faccia, la governatrice e vice segretario nazionale del Pd, Debora Serracchiani, il giornalista Gianpiero Bellucci, "vera star" di Pradamano...