il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

IL PIANO DEL TURISMO FVG BOCCIA I CONSORZI TURISTICI

Nella delibera N.993 del 30 maggio 2014 viene allegato il Piano del Turismo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per il quadriennio 2014 - 2018 steso da Joseph Ejarque. Fra l'altro si legge in evidenza : "Friuli doc ed Ein Prosit si distinguono per l'orientamento ai social media e ai blogger tuttavia il ROI turistico è esiguo se non nullo. La sutuazione attuale dell'offerta web 2.0 degli operatori privati legati all'ospitalità, all'enogastronomia e ai consorzi appare critica. I consorzi turistici potranno mantenere le proprie attività ma i finanziamenti finora ad essi forniti saranno ridotti in quanto la strategia turistica per il periodo 2014 - 2018 punterà alle reti di imprese quali sggetti creatori e commercializzatori del prodotto turistico. I consorzi potranno ofrire ed integrare alcuni loro servizi con le reti di impresa. I responsabili di prodotto non offriranno servizi di consulenza gratuiti ai consorzi, come invece avverrà per le reti di impresa". Insomma, secondo il guru catalano del Turismo i Consorzi sono uno strumento ormai vetusto ed inutile e le amministrazioni comunali fanno bene a spingere verso le reti di impresa.