il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

ASSUNZIONE AL GABINETTO SERRACCHIANI; MAIO NON CONVINCE

Dopo l'inchiesta giornalistica avviata anche dal Fatto Quotidiano di Peter Gomez in seguito alla segnalazione emersa dal nostro sito, tornano all'attacco Movimento 5 Stelle e Forza Italia. La Corte dei Conti, ha già aperto due fascicoli per far luce sulle assunzioni di due interinali in Regione Fvg, uno dei quali presso l'ufficio di gabinetto di Debora Serracchiani. Il capo gabinetto Agostino Maio (Pd), ex vice sindaco del Comune di Udine, continua a difendere la ratio che ha portato all'assunzione del vice sindaco di San Giorgio di Nogaro, Pd anche esso, Davide Bonetto (in foto con Serracchiani e marito). Maio giustifica la scelta di Bonetto dietro la "necessità di una persona che ben conoscesse il territorio", ma sono diversi i politici e gli avvocati che non riconoscono alcun senso compiuto a questa affermazione. Nel frattempo, proprio per verificare la legittimità degli atti compiuti, il consigliere regionale Rodolfo Ziberna ha inviato una lettera al segretario generale della Regione Fvg, Daniele Bertuzzi, al direttore centrale della funzione pubblica, Antonella Manca e al direttore del Servizio amministrazione personale (colei che avrebbe firmato materialmente l'atto), Alessandra Venier. Oggetto della missiva: reiterazione richiesta atti mancanti afferenti l'assunzione a tempo determinato del geom. Davide Bonetto nell'organico regionale.  Qui di seguito il testo letterale:

"Spett.le Segretario Generale, Vi ringrazio per la mail inviatami dal Servizio ammnistrazione personale regionale mercoledì 30 luglio, in riscontro alla mia del 16 u.s., contenente alcuni degli atti richiesti in riferimento all'oggetto. Solo come promemoria ricordo che rimango in attesa di ricevere il curriculum vitae del geom. Bonetto, copia del contratto e la sua istanza rivolta all'agenzia di lavoro interinale, dalla quale emerga la data in cui detta istanza è stata presentata.  Rodolfo Ziberna"