il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

IL PIANTO DI MICHELA GASPARUTTI

Continua l'ipotesi dello scambio di figurine all'interno del consiglio regionale in Friuli Venezia Giulia. Non importano ideali e programmi, quel che conta è garantire la sopravvivenza dei gruppi regionali e del relativo personale. Personale tutto a tempo determinato e certo non arrivato con concorsi o per meritocrazia assoluta. E' di questa mattina il "pianto" del capo segreteria del gruppo misto, Michela Gasparutti. Un pianto di angoscia e di ira, avrebbe riferito qualcuno a Palazzo, causato probabilmente dalla notizia di un'ulteriore trasloco e di un ulteriore sgambetto da parte di Sibau. Quello stesso consigliere regionale, Giuseppe Sibau, che per una manciata di voti le ha tolto il seggio in Regione Fvg, oggi avrebbe fatto capire di non accettare la Gasparutti come possibile caposegreteria di Autonomia Responsabile. E allora cosa farà Renzo Tondo?Passerà, finalmente, nel gruppo del partito che oggi ha voluto ufficializzare o continuerà a restare in un gruppo misto a trazione padana? Nel frattempo, porte chiuse da parte dei centristi Ncd ad un ingresso di Mara Piccin in cambio di Luca Ciriani e un avvvertimento secco agli amici di Autonomia Responsabile: "Non accetteremo adesioni last minute in caso di voto anticipato e con la lista Tondo essere rieletti non sarà facile".