**
  • Home > Gossip > SALVINI CACCIA LA PICCIN; ADDIO AL GRUPPO IN REGIONE
  • stampa articolo

    SALVINI CACCIA LA PICCIN; ADDIO AL GRUPPO IN REGIONE

    31P

    Ieri sera nel corso della direzione regionale della Lega Nord, il commissario Dozzo ha riferito la linea dura ed intransigente del segretario federale Matteo Salvini: fuori dalle Lega Nord tutte le persone indagate. E così, senza mezzi termini, è arrivato l'ordine di espellere dal partito e dal gruppo in consiglio regionale Mara Piccin; qualora lei non accettasse di lasciare il gruppo dovrà essere la fedele Barbara Zilli ad uscire così da far cadere comunque il numero minimo di tre consiglieri per mantenere il gruppo. Claudio Violino in stato di shock non ha aperto bocca, avvilito dalla logica conseguenza che oltre a sciogliersi il gruppo regionale verranno meno anche alcuni addetti di segreteria. La Lega Nord, fedele a Salvini ha recepito l'ordine e si appresta al congresso del 27 settembre per individuare il nuovo leader regionale in grado di guidare un movimento duro e puro...

  • Commenti

  • Debby dovrebbe imparare da Salvini e fare altrettanto con i suoi che non sono solo indagati ma già condannati, es. Cosolini, Iacop e ... tanti altri Commento inviato il 27-07-2014 alle 21:58 da Anonimo
  • Ma la Piccin gioca a far la figa e questo è intollerabile per i sessisti. Se fosse stata un cesso non sarebbe successo nulla. Commento inviato il 27-07-2014 alle 11:31 da Anonimo
  • invece lui, il Salvini, puo' assumere parenti e amici in Regione Lombardia... Patetico...! Capisco i condannati ma gli indagati? In pratica se a un giudice politicizzato nn va a genio un esponente della Lega lo indaga... e Salvini, il furbo, lo espelle! Policanti da 4 soldi! Commento inviato il 25-07-2014 alle 16:35 da al di codroipo
  • dimenticavo : deve valere per tutti i rinviati a giudizio...e quindi per Picco, De Mattia, Narduzzi, Razzini, anche se non più consiglieri regionali...ma ancora nel Movimento e/o consiglieri comunali e/o con altri incarichi politici....così si dimostrerebbe serietà e tanti leghisti e militanti delusi, avrebbero nuovamente stimolo a rientrare nel Movimento ed a rinnovare tessere....il malcontento per queste situazioni è diffuso in tutto il Nord ( è di ieri la notizia di un sindaco di un comune della provincia di Brescia, leghista da 25 anni, rieletta, che non ha rinnovato la militanza per questi..malesseri...)....meditino meditino i vertici Nazionali e Federali.....pulizia, pulizia, nel vero senso della parola..solo i puri e onesti..o che non hanno scheletri giudiziari in groppa... Commento inviato il 25-07-2014 alle 15:48 da un leghista onesto...wt
  • Finalmente . Molti in Lega sono stati espulsi per molto meno. Dozzo ha fatto l'errore di tenerla fino adesso e a dir il vero non solo quest'errore... Commento inviato il 25-07-2014 alle 14:54 da anonimo
  • Salvini e la lega continuano a guadagnare punti ai miei occhi.... Logico che anche fratelli d'Italia devono aver un occhio di riguardo per questo prezioso alleato in un momento particolare dove tra gli altri alleati prevalgono logiche meno nobili de la questione morale Commento inviato il 25-07-2014 alle 14:25 da Il logorroico
  • ERA ORA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! super SAlvini !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Commento inviato il 25-07-2014 alle 13:51 da un leghista onesto ...wt

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ