il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

SERRACCHIANI DOPO GLI INTERINALI ASSUME "I PENSIONATI"

Non bastano le assunzioni last minute degli interinali con tessera Pd/Sel; la governatrice Serracchiani si inventa anche le riassunzioni degli pseudopensionati pubblici. Anche in questa materia sarà interessante ascoltare il parere dei sindacati e leggere se i quoidiani locali scriveranno qualcosa. Ma ora andiamo ai fatti: il funzionario regionale Pino Napoli (vedi foto), già sindaco di Precenicco, nel 2008 si dimette dal ruolo di amministratore locale e da dipendente della Regione Fvg, per essere nominato da Renzo Tondo (Pdl) come vice direttore esterno del servizio relazioni internazionali della stessa Regione. Sopra di lui non verrà nominato, fino al'ultimo anno di incarico, nessun direttore, così da poterne assumere di fatto le funzioni. A maggio 2013 a Pino Napoli cessa il contratto di vice direttore esterno. Nel settembre 2013 la neo governatrice del Friuli Venezia Giulia (Pd), Serracchiani, fra i primi atti che compie, riassume in Regione Fvg, Pino Napoli, licenziatosi a tutti gli effetti nel 2008, e viene reintegrato in servizio presso la Direzione Centrale Infrastrutture, Mobilità, Pianificazione territoriale e Lavori Pubblici, con un livello D-8. Va notato che oltre ad essere di per se cosa rarissima la riassunzione di un dipendente regionale, appare cosa ancora più unica la reintegrazione con un livello 8 (otto) invece che ripartire da 1 (uno).