il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

MENTRE RIEMERGE BERLUSCONI SI AFFOSSA RICCARDI

Per questa mattina alle ore 11 il coordinamento regionale giovanile di Forza Italia aveva organizzato sotto la regia del coordinatore Niccolò Fantin un atteso incontro presso la locanda "La Ciacarade" in Via San Francesco a Udine. Scopo del raduno un confronto con il segretario regionale, on. Sandra Savino. All'ultimo minuto l'amara sorpresa per i giovani azzurri, quando hanno preso atto dell'assenza della triestina Savino ma anche del capogruppo in Regione, l'udinese Riccardo Riccardi. A fare i saluti è passato così il consigliere regionale Roberto Novelli, preavvisato dalla parlamentare ieri sera. Giovedì sera, intanto, a Venzone l'ex consigliere regionale del Pdl Franco Baritussio, ora confluito in Fratelli di Italia, ha chiamato a raccolta alcuni amici, presso l'hotel Carnia; fra i presenti, il coordinatore provinciale Gianni Candotto, il consigliere provinciale Luigi Gonano, Marzio Giau, Lanfranco Sette,Ugo Falcone e gli ex sindaci Zearo, Iussa ed Olivo. Parole di stima ed interesse verso l'alleato Lega Nord, parole di gelo verso Renzo Tondo reo di non aver sostenuto realmente Zearo e verso Riccardo Riccardi, considerato ormai un corpo estraneo. In effetti è sufficiente vedere la pagina Facebook di Riccardi ( vedi immagine) per capire il suo isolamento, dalla costituzione del triumvirato Savino - Blasoni - Riccardi: solamente 85 "mi piace" al profilo del politico Riccardi e solo 3 "mi piace", fra cui quello della Savino alla frase del capogruppo in regione: "Riforma sanitaria: Debora Serracchiani renzianamente dice che c'ha messo la faccia, noi vorremmo ci mettesse anche la testa; f.to Riccardi"

(CLICCA SU IMMAGINE PER INGRANDIRE)