**
  • Home > Gossip > I PENSIONATI DI PLATINO DELLA REGIONE FVG
  • stampa articolo

    I PENSIONATI DI PLATINO DELLA REGIONE FVG

    pens

    Ecco quanto percepiscono ad oggi, alcuni fortunati pensionati del Consiglio Regionale Fvg:

    Nevio Alzetta 2.962 euro, Roberto Antonaz 6.437 euro, Silvano Antonini Canterin 5.851 euro, Roberto Antonione 3.190 euro, Pietro Arduini 3.950 euro, Aldo Ariis 4.710 euro, Dario Barnaba 4.380 euro, Adriano Bomben 4.380 euro, Paolo Braida 5.851 euro, Mario Brancati 5.851 euro, Franco Brussa 5.851 euro, Milos Budin 5.091 euro, Piero Camber 3.160 euro, Diego Carpenedo 5.091 euro, Giancarlo Casula 6.437 euro, Giorgio Cavallo 4.681 euro, Adino Cisilino 3.950 euro, Giovanni Coccianni 6.437 euro, Angelo Compagnon 2.962 euro, Giancarlo Cruder 6.319 euro, Marco De Agostini 5.560 euro, Roberto De Gioia 5.851 euro, Cristiano Degano 5.560 euro, Roberto Dominici 5.560 euro, Sergio Dressi 5.852 euro, Gioacchino Francescutto 4.114 euro, Isidoro Gottardo 5.852 euro, Bruno Longo 5.852 euro, Antonio Martini 5.970 euro, Giorgio Matassi 3.950 euro, Paolo Micolini 3.950 euro, Roberto Molinaro 5.852 euro, Gianfranco Moretton 6.437 euro, Antonio Pedicini 3.818 euro, Mario Puiatti 3.950 euro, Paolo Pupulin 3.950 euro, Aldo GabrieleRenzulli 3.034 euro, Adriano Ritossa 5.851 euro, Ferruccio Saro 6.202 euro, Edoardo Sasco 3.784 euro, Alessandro Tesini 5.852 euro, Renzo Travanut 5.852 euro, Antonio Tripani 6.437 euro, Salvatore Varisco 6.437 euro, Giorgio Venier Romano 4.974 euro, Carlo Vespasiano 5.560 euro, Pietro Zanfagnini 6.085 euro, Bruno Zvech 5.754 euro.

  • Commenti

  • Non esiste un consigliere regionale con le palle, magari del M5S, che proponga di abolire ANCHE i vitalizi in corso? O almeno di tagliarli del 50%?? Giuridicamente NON sta scritto da nessuna parte che i diritti acquisiti non si toccano.. i politici da sempre lo fanno con noi cittadini! Commento inviato il 30-06-2014 alle 12:20 da Anonimo
  • Il vitalizio ha la reversibilità? Commento inviato il 29-06-2014 alle 16:35 da Anonimo
  • Buinis gramulis Commento inviato il 29-06-2014 alle 12:10 da puar beo
  • Aldo Ariis era docente al Malignani (chimica) e quando frequentavo il biennio in Via Pradamano (meta' anni 70) spariva per settimane e tornava tutto abbronzato... Altri tempi oggi sarebbe senz'altro diverso!!! Vedo che nn gli e' sfuggita l'occasione per vivere bene con i contributi di pantalone. Commento inviato il 28-06-2014 alle 21:37 da un k...ne
  • E poi dicono che i pensionati hanno perso potere d'acquisto: a questi lo spread non fa perdere il sonno del giusto. Commento inviato il 28-06-2014 alle 19:16 da Vittorio Scialpi
  • Francia 1789-1799 Commento inviato il 28-06-2014 alle 15:00 da anonim
  • Sono dei privilegi ormai insopportabili. Noi abbiamo pagato loro lo stipendio, noi abbiamo pagato loro i contributi, noi paghiamo a loro il vitalizio. Noi possiamo togliere tutto questo. Basta la volontà. Commento inviato il 28-06-2014 alle 11:29 da Anonimo
  • Ma che Bravi, a noi i debiti e a loro i vitalizi. Commento inviato il 28-06-2014 alle 06:22 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ