**
  • Home > Gossip > CORECOM E ORDINE STAMPA IMBARAZZATI DA TESINI
  • stampa articolo

    CORECOM E ORDINE STAMPA IMBARAZZATI DA TESINI

    60S

    Difficile trovare una voce in difesa del sms del vice presidente del Corecom Fvg, Alessandro Tesini (PD); al più un sano silenzio imbarazzato. Il Presidente dell'ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia, Cristiano Degano, non vuole infierire e si limita a parlare di un sms decisamente inopportuno e di una necessità ad approfindire quanto prima un argomento che conosce solo indirettamente. Più dura e ferma la posizione del Presidente del Corecom Fvg, Giovanni Marzini che afferma di non conoscere i rapporti personali fra il politico Tesini e la giornalista, ma che qualunque essi siano nulla può assolvere il contenuto del sms di Tesini. "Provo un certo imbarazzo, sia come Corecom che come giornalista - dichiara Marzini - poichè se ricevessi io un tale sms resterei sbigottito. Certamente un tale contenuto stride con il far parte di un istituto di garanzia ed equità; quanto prima cercherò di incontrare Tesini". Il direttore del Tg5, Toni Capuozzo, parla di una decisa caduta di stile da parte di Alessandro Tesini e non capisce per quale regione Tesini, invece di inviare un sms carbonaro e minaccioso, non abbia mandato un comunicato duro ma sobrio al Messaggero Veneto. "

  • Commenti

  • quello che è vergognoso è che una giunta delle nomine di consiglieri regionali "del nuovo che avanza" ha avuto il coraggio di dichiarare che questo individuo ha le competenze nel campo della comunicazione. Mai lavorato in vita sua, non ha nemmeno una laurea, è tra gli indagati per peculato, ha ricevuto una valanga di soldi pubblici "rinunciando" al vitalizio, ammucchiato ai tempi in cui andava in giro con auto blu con televisore e frigorifero... ma gli hanno regalato ugualmente la poltroncina del Corecom, organo che dovrebbe essere di garanzia del cittadino, ah già per arrotondare,! E dare la possibilità a un giovane di buone speranze di avvicinarsi alle istituzioni e poter dare un contributo fattivo al bene pubblico anziché continuare a pagare con i nostri soldi chi ha preso più di quanto ha dato??? E' chi lo ha nominato in quel ruolo che dovrebbe chiedere scusa e farlo dimettere! Compreso Marzini, che si indigna tanto, che per dargli qualche euro in più gli ha dato la vicepresidenza, perchè,poveeerooo, non arrivava alla fine del mese come componente "semplice". Commento inviato il 28-06-2014 alle 15:00 da indecenti
  • Da ex presidente del consiglio regionale, mi pare una caduta, ma molto, di stile: Mma che cosa è un " agricolo "? ( senza offesa per gli agricoli, è un modo di dire). Ci sono modi e modi, probabilmente non conosce l'italiano e si esprime in suaili... m che vada a casa, dicono che abbia una bella villetta..... Commento inviato il 27-06-2014 alle 21:18 da pluto
  • Marzini chi? Ahahahahhahahaha!!! Certo che i giornalisti (soprattutto direttori e gia') son buffi... !!! Come se fossero tutti cani da guardia dei cittadini invece che dei loro padroni!!! Ahahahhaha!!! Riina comunicava con i pizzini! Ingenuo! Avrebbe dovuto imparare da questa casta come si fa!!! ihihihih!!! Commento inviato il 27-06-2014 alle 16:37 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ