**
  • Home > Documenti > TERZA CORSIA: LA CONTROFIGURA CASTAGNA
  • stampa articolo

    TERZA CORSIA: LA CONTROFIGURA CASTAGNA

    2LA

    Martedì scorso la Guardia di Finanza di Venezia ha acquisito, presso la sede di Autovie Venete, documenti relativi agli interventi del primo lotto della Terza Corsia della A4. Lotto aggiudicato all'ati Impregilo, Mantovani, Coveco per un valore di circa 420milioni di euro.  A gettare acqua sul fuoco (espressione infelice pensando all'inchiesta Mose che nasce a Venezia) è l'amministratore delegato di Autovie Venete, Maurizio Castagna, che parla di controlli di routine. Tuttavia, appare molto strano che ad intervenire sul sequestro dei documenti sia proprio Castagna e non il Commissario della terza corsia Debora Serracchiani o il soggetto attuatore Maria Grazia Santoro. Va rimarcato, infatti, che i lavori riguardano lotti appaltati dalla struttura commissariale della terza corsia e non da Autovie Venete che in questa vicenda ha solamente gli uffici in comune con il Commissario. Non a caso il lotto in oggetto fu aggiudicato nel 2009 dalla commissione nominata dall'allora commissario Renzo Tondo e vedeva componenti Spaziante, Fasiol e Bordini.

  • Commenti

  • Professional (employed in management positions) Autovie Venete SpA dicembre 2008 - Presente (5 anni 7 mesi) Trieste Main activities and responsibilities. Member of the Board of Examiners for the award of the design and construction of the enlargement section of the motorway connection Villesse - Gorizia (price-based auction about ? 126 million), for the Enlargement of the A4 with the construction of the third lane, trunk Quarto d'Altino - San Dona di Piave (about ? 309 million), trunk from New Bridge on the River Tagliamento to Gonars, etc. - 1st Lot (about ? 408 million), trunk Gonars - Villesse (about ? 156 million). Technical support for general advocacy of the State in the defense of the Contracting Authority, with its acceptance (win) of the appeal, submitted to the Council of State (about ? 1.7 million). Commento inviato il 22-06-2014 alle 21:19 da Anonimo
  • Intervenire la Serracchiani?....ma quando mai! La petulante capitolina è usa impiegare gli stuntman,lo fa pure in consiglio regionale. Non si sa , però, se è per mancaza di capacità o perchè le considera, come ha avuto modo di esternare a suo tempo, un disturbo alla sua persona. Commento inviato il 21-06-2014 alle 09:51 da carcarlopravettoni
  • Intervenire la Serracchiani? Ma quando mai...lei delega! La petulante capitolina è usa impiegare gli stuntman pure in consiglio regionale. Non si capisce,però, se è per mancanza di capacità oppure perchè, come già detto a suo tempo per il consiglio regionale, son cose di basso livello per la sua....altezza. Commento inviato il 21-06-2014 alle 09:43 da Anonimo
  • Ma Fasiol l'ingegnere arrestato sul caso mose? Boldrini.... ? Commento inviato il 20-06-2014 alle 21:41 da Info
  • "Gettare acqua sul fuoco" è una espressione usata dal giornalista incaricato dal Tuo "amico" del Menzognero Veneto, nell'intervista a Castagna il quale non ha fatto altro che rispondere. Potevano intervistare altri soggetti, hanno scelto lui: dove sta il problema? Non hai più argomenti, come si evince dai pochi commenti...infatti non so perchè perdo tempo! Commento inviato il 20-06-2014 alle 11:50 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ