**
  • Home > Interviste > FEDERALBERGHI FVG: GAY BENVENUTI E LIBERI DI CIRCOLARE
  • stampa articolo

    FEDERALBERGHI FVG: GAY BENVENUTI E LIBERI DI CIRCOLARE

    85A

    Paola Schneider, presidente regionale di Federalberghi Friuli Venezia Giulia, ritiene che non si debba parlare di prodotto ma di segmento facendo riferimento al turismo gay. Ciò detto si dice meravigliata di una polemica che non ha ragione di essere, in quanto i gay sono sempre stati "liberi di circolare" in tutte le località turistiche del Friuli Venezia Giulia. Qualora poi, precisa, ci dovesse essere una volontà di attrezzare una spiaggia, un albergo, una camera o altro specificatamente per i gay," mi sembra assurdo, poichè le coppie omosessuali hanno le stesse necessità di qualunque altra coppia". Il Friuli Venezia Giulia, conclude la Schneider ha sempre avuto turisti gay sorridenti e cortesi che a loro volta sono stati trattati con educazione e gentilezza, quindi sono i benvenuti.

  • Commenti

  • C'è anche il settore per i cani. Quindi... Commento inviato il 22-06-2014 alle 18:06 da Anonimo
  • Forse pensavano a transenne di separazione attrezzate per guardoni magari con gettoniera a tempo come quelle dei binocoli panoramici Commento inviato il 22-06-2014 alle 08:44 da mes di lui
  • brava signora e questa risposta ritengo sia condivisa anche dal dottore Commento inviato il 20-06-2014 alle 08:44 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ