**
  • Home > Gossip > FEDRIGA: RICCARDI? CHI PRESTO COMBATTE PRESTO SOCCOMBE
  • stampa articolo

    FEDRIGA: RICCARDI? CHI PRESTO COMBATTE PRESTO SOCCOMBE

    40F

    Massimiliano Fedriga (vedi foto), parlamentare triestino della Lega Nord, conscio del vento a favore di Matteo Salvini, è stufo di fare l'ultima ruota del carro nel centrodestra regionale. "Oggi, siamo l'unica forza ad avere un vero progetto di centrodestra e gli elettori ci hanno premiato per questo" - afferma l'on. Massimiliano Fedriga. "In questi giorni siamo super impegnati a raccogliere le firme per i referendum e vedremo quali alleati verranno a firmare". Secondo il deputato padano non si può più andare avanti con "alleanze cozzaglie"  senza programmi veri e senza progetti alternativi alla sinistra e credibili. Poi attacca Ncd e Forza Italia "colpevoli di uscire dall'aula troppo spesso per autare il Pd o per non prendere posizione". Bocciata fermamente l'idea riproposta da Bruno Marini (FI) di assegnare all'ex governatore Renzo Tondo il ruolo di portavoce unico delle forze di centrodestra - "Ogni partito è giusto abbia il suo portavoce", l'on. Fedriga boccia anche l'ipotesi che il nome del prossimo candidato governatore della coalizione debba per forza essere scelto fra Roberto Dipiazza e Riccardo Riccardi: "Chi presto combatte, presto soccombe". Ribadito il feeling e la quasi identità di vedute con Fratelli di Italia, Fedriga, si dice favorevole, come sempre, a qualunque forma di primarie di coalizione per l'individuazione di eventuali candidati.

  • Commenti

  • fatto fuori Giacomuzzi a Sedegliano o sbaglio ? Commento inviato il 04-06-2014 alle 15:36 da Anonimo
  • Rinnovamento rinnovamento rinnovamento....ma x rinnovare c'è bisogno di persone capaci e ora anche popolari....fedriga potrebbe essere uno di questi, non ne vedo altri. o si punta su una figura nuova alla politica o in regione il csx avrà vita facile. Commento inviato il 04-06-2014 alle 10:59 da fox
  • Riccardi sará il candidato Presidente del pd... La romana ha altre ambizioni e del fvg se ne sbatte Commento inviato il 03-06-2014 alle 21:41 da Il logorroico
  • La Lega Nord è di fatto sparita dalla Bassa Friulana, dopo aver perso, con Pizzimenti il Comune di Marano L. e aver dimezzato la rappresentanza in Comune di Gonars da 2 aa 1 con Budai (alle comunali hanno più che dimezzato i voti delle europee) sono , se mai lo erano stati, relegati in ruoli marginali. Nelle altre zone non è andata meglio. Non c'è più un sindaco che sia espressione dei padani. Il responsabile di tali debacle è chi ha gestito il movimento, direttamente o indirettamente e ora siede tranquilllo sugli scranni del consiglio regionale per la quarta volta. Se non cambieranno la classe politica la prossima volta verrenno cancellati. Commento inviato il 03-06-2014 alle 08:56 da Secutor
  • Fedriga fuori il coraggio e inizia a rottamare queste vecchie cariatidi che pensando solo al loro culo hanno distrutto il centrodestra friulano! E' ora di facce nuove altrimenti non ci leveremo mai di torno la romana Commento inviato il 03-06-2014 alle 01:27 da Udinese Incazzato
  • Ragione Fedriga perfetta sintonia con noi.... Ciriani nostro leader.... Riccardi e di Piazza tra quattro anni saranno alla corte di Renzi Commento inviato il 02-06-2014 alle 21:33 da Il logorroico

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ