**
  • Home > Documenti > VICINO/LONTANO:IL BLUFF DI FABIO CHIUSI COPRE LA CASTA
  • stampa articolo

    VICINO/LONTANO:IL BLUFF DI FABIO CHIUSI COPRE LA CASTA

    36C

    Giunta alla sua decima edizione, Vicino/Lontano per molti aspetti è divenuta l'associazione-manifestazione clone di Bianco & Nero. La differenza sta nel fatto che mentre la prima è frutto della maxima intelligentia della sinistra radical chic dell'Osteria Al Cappello, la seconda era stata partorita da un gruppo di amici di centrodestra delle montagne friulane. Gli sponsor istituzionali, più o meno gli stessi, Regione Fvg, Turismo Fvg, Cciaa, Università di Udine e Banche a prova del fatto che chi governa comanda. Così, mentre la crisi imperversa e si chiedono sacrifici ai cittadini, in pochi giorni vengono spesi circa 200mila euro per pagare un gruppo di intellettuali che non muove dito gratuitamente. Nel comitato scientifico troviamo una marea di professori e ricercatori dell'università di Udine oltre al blogger Fabio Chiusi, giornalista del gruppo Espresso. Il blogger Fabio Chiusi dedicherà i suoi workshop a fornire gli strumenti per affrontare i temi come malware, sorveglianza, trasparenza e democrazia. Tuttavia, visitando il sito di Vicino /Lontano, non appare la "nota pagina trasparenza" in cui è possibile verificare le varie entrate ed uscite a favore dell'associazione e della manifestazione. Quanto percepisce ciascun collaboratore e ciascun ospite? Domanda legittima visto che buona parte delle entrate provengono da finanziamenti pubblici. Singolare, poi, che cliccando sulla tendina del menù del sito dell'associazione, la voce blog, compaia una pagina fissa (vedi immagine) perennemente con la scritta "pagina in costruzione".

    (CLICCA SU IMMAGINE PER INGRANDIRE LA FOTO)

  • Commenti

  • La domanda "quanto costa" è sempre un sintomo di invidia, più che di rettitudine... Il tema piuttosto è: ne emerge una kermesse interessante? in termini di immagine e indotto c'è un rientro, almeno parziale? Commento inviato il 11-05-2014 alle 13:35 da Kattivik
  • Ovviamente concordo e sottoscrivo in pieno quanto dice il già presidente dell'ordine dei giornalisti fvg Piero Villotta; mi domando se anche l'attuale presidente dell'ordine o qualcuno del Corecom se ne accorga Commento inviato il 09-05-2014 alle 17:28 da ilperbenista
  • Concordo e sottoscrivo il commento di Villotta. Commento inviato il 09-05-2014 alle 17:23 da Mirco Mastrorosa
  • Caro Marco, Stranamente stavolta concordo con te. In tempi in cui vengono negati finanziamenti anche per nobilissimi scopi con la scusa che la spending rewue non guarda in faccia a nessuno , questi qui si pappano 200 mila euro spartendoseli fra amici e non dicono nemmeno come se li dividono (0, con termine più politicamente corretto, come li...spendono). Pare inoltre che abbiano reclutato un sacco di gente (ben rimborsata) a parlar male di Grillo e dei 5 stelle. Secondo me devono stare attenti perchè se i 5 stelle si accorgono di quanto il governo regionale e gli sponsor "ufficiali" spendono per far parlar male di loro succede un bel casino. Giustamente. Commento inviato il 09-05-2014 alle 17:03 da Piero Villotta

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ