**
  • Home > Gossip > EUROPEE: NCD-FVG SCARICA DIPIAZZA E PORTA CANCIAN
  • stampa articolo

    EUROPEE: NCD-FVG SCARICA DIPIAZZA E PORTA CANCIAN

    34C

    Giovedì 17 aprile, ore 18.30 sala della Regione di Udine. Paride Cargnelutti assieme al collega capogruppo Alessandro Colautti e al coordinatore regionale Ncd, Isidoro Gottardo ospitano l'europarlamentare Antonio Cancian ad un convegno sui trasporti. Non ci vuole molto a capire, dagli invitati presenti in sala e dallo scambio di battute fra i convenuti e l'on. Cancian, che il vero motivo dell'incontro è elettorale. Adriano Ioan, Enrico Berti, Alessandro Tesolat assieme ai padroni di casa salutano accuratamente gli invitati man mano che si accomodano in sala. Si nota subito l'assenza di Roberto Dipiazza, candidato nella lista Ncd-Udc ma come indipendente. Nessuno degli organizzatori, interpellato sulla ragione dell'assenza dell'ex sindaco di Trieste si sbilancia. Qualcuno ci dice che l'incontro era stato fatto per Cancian, prima che Dipiazza accettasse di candidarsi; ma cosa vuol dire? A questo punto perchè non invitare anche lui e farlo sedere al tavolo dei relatori? La domanda ripetuta più volte innervosisce i big del Ncd che evitano abilmente di rispondere. Una cosa, tuttavia, è certa: in sala gli ex pdl che la scorsa volta hanno dato la loro preferenza alle europee a Cancian, torneranno a votarlo anche quest'anno che è capolista Ncd. Per Roberto Dipiazza, invece, si annunciano sorprese amare. Significativa la battuta di un consigliere comunale di un paese dell'interland udinese: Vorrai mica che voteremo l'ex sindaco di Trieste?

  • Commenti

  • Inutili chiacchiere da bar. La presenza di Roberto ha dato quell'entusiasmo che mancava da tempo, e credo possa essere, al di là di ogni gufo, l'unica persona in grado di rielaborare e far ripartire il laboratorio della metà campo del centrodestra per contrastare finalmente un centrosinistra arrogante e padronale. Commento inviato il 22-04-2014 alle 09:29 da Roberto Festa
  • Queste sono solo porcherie fatte dai soliti professionisti della politica. Essi stessi dimenticano che il popolo italiano si e stufato di questi giochini di bassa lega e che oramai non portano a nulla. Roberto Dipiazza, già Sindaco friulano di Muggia e Trieste, che Udine ha invidiato, è persona ONESTA e capace e certamente se eletto dirotterà nella ns regione tanti soldi per tanti progetti. Ciò che non ha fatto mai nessun altro europarlamentare, compreso la sig.ra Chiappa. Gli elettori non sono sciochi e sapranno decidere, checchè ne dica il Perbenista. Ride ben chi lo fa per ultimo! Commento inviato il 19-04-2014 alle 13:15 da el triestin
  • Brutta aria per Roberto Dipiazza e per il suo fido Colavitti Commento inviato il 19-04-2014 alle 10:18 da C-d

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ