**
  • Home > Gossip > "SERPOZZO": L'ESSERE META' SERRACCHIANI META' DA POZZO
  • stampa articolo

    "SERPOZZO": L'ESSERE META' SERRACCHIANI META' DA POZZO

    5N

    Sono trascorsi già sei mesi e il commissario straordinario nominato dalla giunta Serracchiani per mettere in salvezza l'Aussa Corno ha fatto ben poco di concreto. La cosa non meraviglia più di tanto gli addetti ai lavori, poichè trattandosi di un funzionario regionale i poteri erano di fatto solo quelli della firma. Adesso con un provvedimento di una settimana fa, Debora Serracchiani decide di nominare un nuovo commissario straordinario, certo non un commissario liquidatore. Eppure non si è posta minimamente la domanda del tempo perso in questi sei mesi. Poco importa, l'essenziale è che la casta approvi. Si lamentano gli enti locali per non essere stati minimamente coinvolti e si lamenta ancora di più l'azionista di maggioranza, Pietro Fontanini che dice: "La Provincia non è mai stata interpellata in nulla". Poi, da Porzus, caricato dall'area battagliera del posto punta il dito sul Presidente della Camera di Commercio, unico interlocutore della governatrice. "Sono andati persino in Azerbaigian assieme la Serrachiani e Da Pozzo - afferma il leghista - vediamo che scelte hanno fatto". A confermare questo feeling istituzionale, che ha dato vita ad una creatura mitologica a due teste, il "Serpozzo", contribuisce l'ipotesi della nomina a commissario dell'ex assessore regionale alle finanze Michela Del Piero, collega e socia del presidente della Banca di Udine Lorenzo Sirch, voluto da Da Pozzo nel direttivo della Cciaa e dalla Serracchiani come Odv di Friuli Venezia Giulia Strade. Ma è possibile salvare un consorzio industriale friulano affidandosi a chi predilige la delocalizzazione?Quando e come si metterà mano ai 17 milioni di euro fermi da tempi in Aussa Corno? E soprattutto, loro, le banche, che vogliono?

  • Commenti

  • ma il più bello che chi ha combinato questo casino è ancora lì a stipendione pieno!! Commento inviato il 18-03-2014 alle 12:39 da friz
  • Ma cazzo.... quando c'è un commissario, cosa pretendi? Commento inviato il 17-03-2014 alle 19:09 da Anonimo
  • Come fai a non capire , caro perbenista , che la Del Piero non accetterà mai di fare il commissario. Perchè mai dovrebbe fare qualcosa quasi gratis, mentre metteranno un altro come commissario straordinario ( Strizzolo ) e daranno alla Del Piero un incarico di consulenza per la nuova organizzazione del consorzio super remunerato!!!!!!!!!!! E vissero tutti felici e contenti, tranne i dipendenti del consorzio. Commento inviato il 17-03-2014 alle 16:19 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ