**
  • Home > Documenti > REGIONE FVG: PERDERE 10 MILIONI DI EURO FA CURRICULUM
  • stampa articolo

    REGIONE FVG: PERDERE 10 MILIONI DI EURO FA CURRICULUM

    gira

    L'interpellanza N.265 presentata in Consiglio Regionale il 29/09/2010, da Franco Iacop, Brussa, etc.non ha mai ricevuto alcuna risposta dalla giunta Tondo. Nel settembre 2010, Iacop e Brussa, denunciavano forti ritardi ed irregolarità nella gestione dei fondi europei del Programma Italia Slovenia 2007/2013, esprimevano grande preocupazione in ordine ai ricorsi al Tar che avrebbero potuto causare disimpegno dei Fondi assegnati al Programma, dei fondi europei, denunciavano possibili omissioni di vigilanza in capo alla Direzione Relazioni Internazionali, Direttore Augusto Viola e cice direttore Pino Napoli, chiedevano chiarezza sull'operato dell'Autorità di Gestione del Programma (affidato a Laura Comelli).

    Nel 2014 Franco Iacop da consigliere di opposizione, è passato in maggioranza, diventato Presidente del Consiglio Regionale ed ha nominato Segretario Generale del Consiglio Regionale Augusto Viola, all'epoca oggetto delle sue critiche. Con interessamento dello stesso Iacop sembrerebbe che sia stato riassunto nell'amministrazione regionale Giuseppe Napoli (norma ad personam con inquadramento in area D posizione 8). Contestualmente, dal 1 gennaio 2014, Laura Comelli ha avuto il rinnovo dell'incarico di titolare di posizione organizzativa, Autorità di Gestione del Programma Italia/Slovenia.

    Ma, se tutto ciò è vero, che fine ha fatto il contenuto "senza risposta" dell'interpellanza N.256/2010? Franco Iacop è la stessa persona del 2010 o cambiando ruolo le irregolarità non le vede più e il disimpegno (la perdita) dei Fondi Comunitari del Programma Italia Slovenia 2007/2013 (ora certezza) non è più un problema di gestione scorretta di soldi pubblici?

    Il 31 dicembre 2013 sono andati in disimpegno automatico, persi per mancato raggiungimento del target fissato dall'Unione Europea, oltre dieci milioni di euro (10.102.023,65 euro) del Programma Italia/Slovenia 2007/2013 e tutti tacciono, maggioranza e minoranza e l'intero sistema consolidato.

  • Commenti

  • E che è ...utti? Un collettore di voti: dai un pò di quà dai un pò di là : castelli and so on.., sai il figliolo..deve essere pur inserito. Tanto il posticino in regione lo ha. sono della stessa specie: prometti, racconta palle, agli amici dai la salsiccia e goditi la rendita. ...utti non ha mai fatto nulla, ma è lì con il suo cellulare sempre acceso, per promettere, raccontare palle...lo definirei un ectoplasma Commento inviato il 14-03-2014 alle 17:40 da pluto
  • Mi dicono rinviata a giudizio la Seganti per via del contributo abnorme a quella radio.E quello che sconcerta è la costituzione di parte civile da parte della Regione.Allora la cosa dovrebbe essere veramente grossa. Commento inviato il 14-03-2014 alle 10:25 da Anonimo
  • E Baiutti che ha portato voti alle ultime regionali a sinistra (Iacop) e a destra (Colautti) cos'è? Commento inviato il 13-03-2014 alle 20:44 da Gattopardo
  • Che Jacob abbia fatto sempre il doppio gioco, questo è noto: lo zampino lo ha messo nella giunta Tondo. Probabilmente Napoli, Viola, Comelli hanno informazioni e carte in mano per metterlo nei pasticci.. e insieme al gatto Jacop viaggia sempre anche la volpe Marsilio. Commento inviato il 13-03-2014 alle 17:48 da pluto

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ