il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

THE WINNER IS: "MR. CARLO FORTUNA"

Il giorno 1 novembre 2013, Il Perbenista pubblicò il primo articolo di una lunga serie dedicato alla fortissima probabilità dell'esistenza di un bando con caratteristiche "sartoriali" all'interno della Regione Fvg. Con il tempo seguirono anche interrogazioni regionali su tale argomento ed articoli sulla stampa, fra cui Il Fatto Quotidiano. Così recitava testualmente il nostro primo post:

Il 23 ottobre 2013 è stato pubblicato sul sito della Regione Fvg il bando per il conferimento dell'incarico di Direttore del Servizio Relazioni Internazionali ed infrastrutture strategiche presso la Presidenza della Regione Fvg. Singolari i requisiti richiesti:

- avere una particolare conoscenza della materia dei trasporti e dello sviluppo delle reti di comunicazione trans europee ( TEN.T );

- esperienza attraverso partecipazioni a commissioini intergovernative per lo sviluppo di progetti pianificatori di trasporto dei corridoi trans europei...

Questi ed altri, tutti requisiti, che secondo molti dipendenti regionali ed addetti ai lavori appaiono come cuciti in materia sartoriale su Carlo Fortuna, ex segretario del senatore Lodovico Sonego e in ottimi rapporti professionali con la governatrice Serracchiani dai tempi dell'esperienza a Bruxelles. I tempi per la partecipazione al bando erano solo di quindici giorni e la scadenza prevista, per il 7 novembre 2013. Poi i tempi per il responso si sono "misteriosamente allungati ben oltre il previsto", fino a far calmare le acque di quanti protestavano per la stesura delle caratteristiche oggetto del bando. E poi, che dire, dell'enorme elenco di competenze, specificate successivamente spettanti al futuro direttore di tale servizio?

Ebbene, secondo indiscrezioni interne al palazzo della Regione, sembrerebbe che nella scorsa giunta regionale sia stato comunicato che nulla osterebbe alla nomina del dottor Carlo Fortuna alla Direzione del Servizio relazioni Internazionali ed infrastrutture strategiche e pertanto in data 7 marzo 2014, in occasione della prossima giunta, verrà nominato vincitore del bando. Se così fosse, non potremmo che dire: "l'avevamo detto noi..."