il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

NONNO EDI PRIMA DI PARTIRE PARLI DEI 700MILA EURO NBA

Fra pochi giorni terminerà il mandato del direttore generale di Turismo Fvg Edi Sommariva. Prima che si congedi, però dovrebbe rispondere ad un legittimo dubbio circa i vari sprechi a cui l'agenzia regionale del turismo nel corso degli anni ci ha abituato. A giugno 2013 Turismo fvg, siglò "l'estensione di una partnership con Nba Schools Cup e Nba 3X Tour in Italia". In sostanza,  nel primo week end di giugno 2013, fu allestito una sorta di campetto di basket in Piazza San Giacomo a Udine, dove si tennero dei tornei competitivi tre contro tre. Ma quali ricadute turistiche, dati alla mano, ebbe realmente questa dispendiosa iniziativa voluta dal direttore marketing Gaetano Alessandro ed avvallata da Nonno Edi?Ambienti tecnici regionali parlano di una spesa complessiva superiore a 700mila euro di cui ben 560mila euro (480mila euro da contratto originario, più due successive integrazioni per circa 88mila euro) dati in affidamento diretto alla società di Milano che detiene i diritti. Parrebbe che tutto ciò sarebbe avvenuto senza alcuna procedura di gara e con un decreto del direttore generale fatto solo successivamente l'affidamento dell'incarico. Quali responsabilità hanno avuto, in questa operazione, il dirigente dell'area affari generali Richetti e l'attuale reggente, direttore amministrativo, Bregant? Ai 560mila euro vanno aggiunti oltre 20mila euro per pubblicità varia autoreferenziale su stampa locale, 32mila euro per l'organizzazione del torneo di basket per giovani School Cup, altri 20mila euro per spese organizzative (papa shot, t-shirt, prestazioni artistiche Dragon Ladies Cheerleaders, noleggio Dtan, Gazebo..) oltre ad i vari costi da aggiungere per i pranzi e le cene per una trentina di ospiti più alcuni "collaboratori" di Turismo Fvg e per i pernottamenti in Hotel più i rimborsi spese per il personale di Turismo Fvg anche in occasione delle varie ed altrettanto inutili turisticamente parlando tappe a Udine, Trieste, Napoli, Barcellona, Trapani. Gradiremmo da parte del direttore generale Edi Sommariva, una dettagliata risposta, in questa settimana precedente al suo addio da Turismo Fvg. Qualora ci fossimo sbagliati in qualcosa saremmo ben lieti di apportare le dovute correzioni. Va ricordato, in tempi di crisi, che il direttore marketing di Turismo Fvg, Alessandro Gaetano, percepisce una retribuzione annua di 84.143 euro con contratto da dirigente scadente il 30 settembre 2014.