**
  • Home > Documenti > FVG STRADE: ECCO I NOMI DEI NUOVI PROFESSIONISTI
  • stampa articolo

    FVG STRADE: ECCO I NOMI DEI NUOVI PROFESSIONISTI

    29F

    Nel corso del consiglio di amministrazione del 3 febbraio, il consiglio di amministrazione di Fvg Strade, presieduto da Roberto Paviotti ha nominato il nuovo organismo di vigilanza. Al posto del dott. Arrigo De Pauli, il dott. Kovach della Regione Fvg e il dott. Bettio, sono stati indicati il presidente dell'ordine dei commercialisti di Udine, Lorenzo Sirch (studio Sirch - Del Piero), presidente della Banca di Udine, l'ing. Augusto Burtulo e l'avvocato Alessia Ottavia Cozzi (collaboratrice degli avvocati Marpillero e Battocletti). Da alcune indiscrezioni trapelate dai corridoi di via Della Rosta parrebbe che a breve potrebbe esserci un bando per direttore di esercizio o delle costruzioni. Una prima selezione, come prevede la legge, potrebbe avvenire all'interno dei possessori dei requisiti appartenenti alle altre partecipate della Regione. Ecco allora spuntare l'ipotesi dell'ing. Luca Vittori in forza presso Autovie Venete. A novembre 2012 la Procura della Repubblica di Gorizia indagò cinque persone nell'ambito delle indagini su presunte irregolarità nei lavori per il raccordo autostradale Villesse - Gorizia. Fra questi Paolo Bassi referente dell'Ati che sta realizzando l'opera, Michele Zodio della Friula Bitumi, Eddi Tomat della Tomat spa e Luca Vittori direttore dei lavori della Gorizia - Villesse. Le ipotesi di reato sono quella di gestione illecita dei rifiuti, realizzazione di opere in aree di proprietà dello Stato e furto ai danni dello Stato.

  • Commenti

  • A pensare male si fa peccato, ma ...: da chi è difeso l'ing. Vittori? Forse dallo studio dell'avv. *****? Commento inviato il 14-02-2014 alle 08:28 da Frico
  • quanti avvocati...a quanto pare in Regione FVG vanno per la maggiore... Commento inviato il 11-02-2014 alle 23:28 da Anonimo
  • Quale sarebbe la ragione dell'evidenza di queste citazioni con la nomina in FVG Strade? Commento inviato il 11-02-2014 alle 20:15 da mes di lui

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ