**
  • Home > Gossip > FI:RICCARDI CAPOGRUPPO, TONONI CAPO SEGRETERIA
  • stampa articolo

    FI:RICCARDI CAPOGRUPPO, TONONI CAPO SEGRETERIA

    fr

    Oltre settemila euro pagati fra il 2011 ed il 2012 per acquistare al Supermercato Casch & Carry 1.031 bottiglie di superalcolici vari, 74 di birra ed altre 8 di Champagne. una spesa che l'ex consigliere regionale del Pdl, Piero Tononi, ha frequentato fra quelle di funzionamento del gruppo consigliare del Pdl in Regione facendosele rimborsare. Come altri 7.358 euro versati nel 2010, 2011 e 2012 all'associazione culturale ricreativa sportiva turistica "Dream", promotrice di attività nei campi di riferimento anche con l'eventuale conduzione e gestione di esercizi pubblici. Realtà in cui fra l'altro Tononi era stato uno dei fondatori. Secondo il Pm Federico Frezza della Procura di Trieste in entrambi i casi si tratta di soldi che Piero Tononi ha impiegato per ragioni private. Ci sono poi varie spese fra alberghi e agriturismo e non solo. Insomma nel pieno di un'indagine ancora in corso, non solo da parte della magistratura contabile come abbiamo riferito ieri ma anche da parte della magistratura ordinaria, il neo costituito gruppo in consiglio regionale di Forza Italia decide di indicare Riccardo Riccardi quale capogruppo ( e fin qui nulla di male o di strano) e l'ex compagno di banco della scorsa legislatura, Piero Tononi capo della segreteria del gruppo. Un atto di forza o di incoscienza?

  • Commenti

  • Gli altri non li giustifico ma, siccome sono prevenuto, posso anche aspettarmelo: se lo fa uno di destra, ammazzarlo è ancora poco. Commento inviato il 02-02-2014 alle 13:47 da Vittorio Scialpi
  • ce riviel, mi ven di butâ fûr Commento inviato il 01-02-2014 alle 09:51 da cencenon
  • Non c'è piu niente da mangiare, così ora bevono. Che schifo l'italia che hanno costruito, meglio espatriare. Commento inviato il 01-02-2014 alle 08:51 da anonimo
  • che sete.... ma una bottiglia di gingerino o di spuma non la comprano mai ? Commento inviato il 31-01-2014 alle 22:16 da anonimo
  • In Regione non esistono i controlli e viene a galla una irregolarita' su mille, si proprio una su mille Commento inviato il 31-01-2014 alle 21:54 da Anonimo
  • perchè non vanno a Porcia alla Zanussi a salutare le maestranze di Electrolux ? se portano qualche bottiglia avanzata gli operai fanno loro anche una festicciola... Commento inviato il 31-01-2014 alle 20:45 da anonimo
  • Ma quello in foto chi è? Nè Tononi nè Riccardi Commento inviato il 31-01-2014 alle 20:27 da il logorroico
  • Non erano compagni di banco.... uno era consigliere eletto, l'altro assessore nominato.... due cose ben diverse. Commento inviato il 31-01-2014 alle 20:25 da il logorroico
  • sembra un atto di forza ma sono inconscenti. Non si rendono conto che continueranno a perdere. Quanto a Tononi e' vergognoso vivere di politica. Che schifo! Commento inviato il 31-01-2014 alle 18:28 da el furlan
  • che vergogna, in Friuli la patria del tocaj e del buon vino andare a comperare superalcolici e vino francese. Ma un buon "tajut di neri" non si usa piu ??? Commento inviato il 31-01-2014 alle 18:08 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ