il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LA SAVINO PROMETTE UN POSTO AL SENATO A DAL MAS

Sebbene siano trascorse diverse settimane dalla nomina di Massimo Blasoni a vice coordinatore regionale di Forza Italia, per la zona di Udine, l'on. Sandra Savino è ancora in forte difficoltà per chiudere le caselle di Goriza e Pordenone. A bloccare tutto è la convinzione che coloro che faranno parte dell'ufficio di presidenza regionale potrebbero presto diventare i candidati alle prossime politiche. A Goriza il sindaco Ettore Romoli, legato da una solida amicizia con il consigliere regionale Rodolfo Ziberna, non intende mollare la presa anche se per "accontentare" la Savino ha indicato il nome di Marinella Francioso. Su Pordenone, la partita parrebbe essere ancora più complessa dato che in cerca di un posto al sole c'è anche Fabiano Filippin, già referente regionale dell'Esercito di Silvio. Il nome, ad oggi più accreditato, parrebbe comunque restare quello di Fernando Padelletti con un possibile ruolo di ipotetico coordinatore provinciale per il sindaco di Spilimbergo Renzo Francesconi. Ma, secondo voci locali, la prenotazione dello "stesso volo per Roma", assieme alla Savino e a Blasoni, l'avrebbe ottenuta durante una cena riservatissima con la stessa deputata triestina, l'ex collega di Palazzo Oberdan Franco Dal Mas.