il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

AUTOVIE VENETE: TI PIACE VINCERE FACILE

Nel 2005 viene siglato un accordo sondo cui se tornasse la casella del direttore generale Riccardi avrebbe diritto a ricoprila. Siamo nel 2011 e la giunta Tondo "finalmente"ripristina il ruolo di direttore generale di Autovie e Razzini viene promosso da direttore operativo a direttore generale. A questo punto Enrico Razzini, contrae un'obbigazione con l'assessore regionale alle infrastrutture Riccardo Riccardi, già direttore di Autovie Venete, secondo la quale qualora Riccardi cessasse l'incarico politico e ritornasse in Autovie Venete, Razzini si farebbe da parte lasciandogli un posto "suo" di diritto. In questo secondo accordo, tuttavia, Autovie Venete si limita al solo "prenderne atto". Bello così...