il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

UDC: LA DOPPIA VERSIONE SUL CASO VICARIO

Ci risiamo: è scontro interno fra quel che resta dell'Udc. Da una parte l'ex collaboratrice di Angelo Compagnon, Ilaria Vicario, che si rivolge tramite lo studio legale Mansi, al giudice del lavoro per lamentare delle evidenti irregolarità nel rapporto di lavoro fra lei e lo scudocrociato; dall'altra il segretario regionale Leonardo Zappalà e l'ex tesoriere amministrativo Claudia Giorgiutti che etichettano come irriconoscente una ragazza che ha guadagnato per diverso tempo 1200 euro al mese senza mai doversi troppo affaticare. Leonardo Zappalà ci dice che "Ilaria Vicario ha svolto una certa funzione di segreteria per il partito. La sede del partito era sguarnita e poco funzionante, così abbiamo chiesto all'allora deputato Angelo Compagnon se poteva ospitarla nel suo ufficio privato dove aveva aria condizionata ed internet a pieno regime. Compagnon, cortese come sempre ha accettato. Purtroppo dopo le elezioni previo preavviso abbiamo dovuto licenziarla e lei se la è presa a male; non so che dire". Noi, per avere anche la versione ufficiale della Vicario abbiamo ripetutamente cercato di metterci in contatto con il suo legale, l'avvocato Claudia Ogriseg, ma nonostante i numerosi tentativi non siamo mai stati richiamati.