**
  • Home > Documenti > REGIONE FVG: ACON PEGGIO DELLA PRAVDA
  • stampa articolo

    REGIONE FVG: ACON PEGGIO DELLA PRAVDA

    37S

    Nemmeno la Pravda ha mai utilizzato forme di censura preventiva nei comunicati stampa interni dei capi del partito nazionale. Le note diffuse alla stampa dal consiglio regionale, sono diramate dall'ACON, agenzia stampa interna del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia. Direttore dell'ACON è il dipendente regionale Alessandro Bourlot, giornalista. Il 9 gennaio, in seguito ad una breve e dettagliata interrogazione del consigliere regionale di Forza Italia, Rodolfo Ziberna, l'Acon dirama la seguente notizia: "ACON-Trieste, 9 gen. - COM/AB - Interrogazione del consigliere regionale Rodolfo Ziberna, che chiede conferma alla giunta della notizia di stampa secondo la quale a fine ottobre 2013 ci sarebbe stata una cena tra rappresentanti istituzionali e Josep Ejarque, esperto catalano in strategie per il turismo...apparirebbe decisamente poco opportuna la presenza di rappresentanti istituzionali in quella fase della gara, che poi fu lo stesso Ejarque ad aggiudicarsi". Ebbene nel comunicato stampa, stranamente, scompare il nome del "rappresentante istituzionale" chiaramente indicato nell'interrogazione, ossia quello di Franco Iacop, Presidente del Consiglio Regionale. Verrebbe da chiedersi se l'ufficio stampa del consiglio regionale (Acon), sia del consiglio oppure del suo Presidente.

  • Commenti

  • Ma è possibile che tutta la pubblica amministrazione è immobilizzata dalla burocrazia per la trasparenza ai fini del controllo (che non serve a quasi a niente) e poi chi ha costruito tale sistema racconta un mucchio di balle o è attivo nel revisionismo delle notizie Commento inviato il 10-01-2014 alle 23:36 da Non ci credo più
  • Ih ih che attento che sei... bravo. Commento inviato il 10-01-2014 alle 18:20 da Anonimo
  • Buhhhhhhhhhhhhhh Che vergogna Cacciatelo il senza nome.... Commento inviato il 10-01-2014 alle 16:52 da Mah

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ