**
  • Home > Gossip > ECCO COME IACOP E MARSILIO HANNO FAVORITO EJARQUE
  • stampa articolo

    ECCO COME IACOP E MARSILIO HANNO FAVORITO EJARQUE

    48A

    La notizia la avevamo da tempo ma per la sua gravità abbiamo voluto fare prima tutte le verifiche del caso. A fine ottobre, nel pieno del bando indetto dalla Regione Fvg per individuare la migliore idea per rilanciare il turismo, il presidente del consiglio regionale Franco Iacop, assieme al consigliere regionale Enzo Marsilio, hanno organizzato una cena fra il direttivo del consorzio dei vini dei colli orientali ed il guru catalano Ejarque. Il cordiale convivio si è tenuto presso l'agriturismo di Zorzettig; a incrociare i calici, Franco Iacop, Enzo Marsilio, Josep Ejarque, Andrea Felluga, Silvano Zamò, Adriano Gigante e i padroni di casa Zorzettig. Alcuni imprenditori vitivinicoli, presenti alla colazione hanno ammesso di essere stati chiamati per fornire al guru Catalano ed ai rappresentanti della Regione delle loro opinioni su come rilanciare il settore enogastronomico e sull'opportunità di ritornare al progetto iniziale di un'unica regia per la promozione regionale. La cosa è particolarmente grave se si pensa che l'oggetto del bando, aggiudicatosi da Ejarque, si basava esattamente sul definire le azioni volte a valorizzare l'integrazione fra turismo ed enogastronomia e ad incrementare la redditività del settore turistico ed enogastronomico. Ma il presidente del consiglio regionale, non dovrebbe svolgere un ruolo di imparzialità e garanzia?


  • Commenti

    12
  • A quasi due anni di distanza vediamo i risultati dei Guru... turistici. Si continuano a sperperare soldi pubblici ma di risultati neanche l'ombra. Ci parlano di aumenti percentuali rispetto all'anno scorso. Ma lo sapete di quanto sono calate le presenze turistiche negli ultimi dieci anni? e con i Guru! Se siete onesti, ci fate vedere un po' di conti? Quante barcate o vagonate di soldi pubblici sono stati spesi in campo turistico? Per che cosa poi? Li vogliamo valutare risultati e statistiche degli ultimi dieci anni? La lungimiranza del commissario della Comunità montana della Carnia che ha speso in questi giorni 30.000 euro per stampare 30.000 volantini con il calendario delle manifestazioni in Carnia. Ma i turisti che dovrebbero essere gli utilizzatori finali di questi volantini dove sono? Chi ce li porta in Carnia? Carnia Welcome con tutti i debiti... che dovremo poi pagare sempre noi? Anche questa è una Cooperativa ed a quanto pare "mamma regione" non avrà bisogno di essere munta. Il latte non si nega a nessuno. E' sconcertante che dopo un contributo regionale di 185.000 euro per il 2014, il sito di carnia welcome abbia nella Home page www.carnia.it in basso a destra il link alle offerte turistiche. Solo che ciò che vedo sono le offerte dell'estate 2013 e dell'inverno 2013-14. Decisamente "Last minute". Ogni quanti anni aggiornano il sito? Anche in una provincia (Vakaga - Birao) della Repubblica Centro Africana hanno stampato qualche migliaio di volantini con il calendario delle manifestazioni e la lista dei Parchi nazionali e Riserve faunistiche da visitare. Ma chi ce li porta i turisti lì, nella Regione del Vakaga? Speriamo che il 2016 ci porti i cambiamenti che desideriamo. Commento inviato il 31-12-2015 alle 10:16 da gg
  • Caro orizzonti turistici. Guarda che quando il popolo si incazza i tecnicismi dei manuali burocratici te li fa ingoiare.Cmq non hai risposto alla questione. Presenza irrituale a cena di figura istituzionale con candidato poi vincitore.Se apre un fascicolo chi so io poi sono guai. Commento inviato il 10-01-2014 alle 18:02 da Anonimo
  • Si sta montando un caso senza alcun senso riguardante la gara per la promozione turistica regionale.Qui si sentono tutti super esperti in gare e appalti pubblici. Forse un pò di ripasso del codice degli appalti pubblici, un buon studio dei manuali Garofalo e Cianflone e costanti aggiornamenti ai corsi della Maggioli non farebbe male a nessuno!Non farebbe male sopratutto a qualche politico che presenta inutili interrogazioni in materia di gare e appalti senza alcun lume al riguardo!Infine sarebbe meglio che coloro che alimentano inutili polemiche, si facciano invece un bel giro di cantine e degustare un buon taglio di "chel vin che l'é tant bon"! Commento inviato il 09-01-2014 alle 22:44 da Orrizzonti turistici
  • alla faccia della riduzione della spesa pubblica il Presidente del Consiglio si è fatto pure un ufficio a Bruxelles con coordinatrice tutta sua Commento inviato il 09-01-2014 alle 22:18 da Anonimo
  • 9 Gennaio 2014, ore 16:38 (ACON) Trieste, 9 gen - COM/AB - Interrogazione del consigliere regionale Rodolfo Ziberna, che chiede conferma alla Giunta della notizia di stampa secondo la quale a fine ottobre 2013 ci sarebbe stata una cena tra rappresentanti istituzionali e Josep Ejarque, esperto catalano in strategie per il turismo. Proprio in quel periodo era stato indetto dalla Regione il bando per individuare la migliore idea per rilanciare il turismo in Friuli Venezia Giulia. Quindi, se la notizia fosse confermata - rileva Ziberna - il fatto sarebbe grave poiché in quel momento non erano ancora spirati i tempi previsti per la presentazione delle proposte. Inoltre, apparirebbe decisamente poco opportuna la presenza di rappresentanti istituzionali in quella fase della gara, che poi fu lo stesso Ejarque ad aggiudicarsi. Commento inviato il 09-01-2014 alle 18:53 da Daghe
  • E intanto cominciano a fioccare le interrogazioni dei consiglieri regionali, da Forza Italia a Nuovo Centro Destra, dal M5S ai Pd, da Sel agli indipendenti. Tutti si chiedono come mai........, Se tutto l'arco del consiglio regionale si sta chiedendo questo.....,,,,, una vera vergogna Commento inviato il 09-01-2014 alle 18:48 da Ole'
  • Chi è quella bella fighetta in foto? Commento inviato il 09-01-2014 alle 11:36 da Anonimo
  • Ma sì, signor Perbenista, perchè se la prende tanto con la Debby? Come diceva Galeazzi...MAVAFFA! SVEGLIATEVI, una volta tanto un plauso all'informazione del Sig. Belviso... Commento inviato il 09-01-2014 alle 09:32 da Disorientato
  • che la signora seracchiani in chiappa sia buona e brava e' tutto da dimostrare, bella poi ........ Commento inviato il 09-01-2014 alle 00:22 da el furlan
  • Visto come sono andate, come vanno e come andranno le cose, non so cosa aspettano a sopprimere l'inutile ente regionale denominato TurismoFVg, licenziare i relativi dipendenti e riparmiare un bel pò di quattrini pubblici. Commento inviato il 09-01-2014 alle 00:16 da Anonimo
  • Minchia! Che cricca. Commento inviato il 08-01-2014 alle 22:56 da totonno
  • n cosa consisterebbe il presunto favoritismo francamente non si capisce. E poi Ejarque per la professionalità e la competenza che contraddistingue il suo operato non aveva e non ha bisogno di questo genere di "appoggi" anche perchè del territorio e della realtà imprenditoriale regionale è da tempo un profondo e attento conoscitore ... Allora di cosa stiamo parlando? Evidentemente del nulla pur di compiacere qualcuno (o più di qualcuno)incazzato ..... Commento inviato il 08-01-2014 alle 21:48 da gianantonio
  • Franco è sempre vicino a belle donne Commento inviato il 08-01-2014 alle 21:39 da Anonimo
  • Debora ferma quei due Commento inviato il 08-01-2014 alle 21:19 da Andri
  • il Presidente del Consiglio deve essere imparziale e non deve assumere deleghe che non rientrano nei suoi poteri, Debora se non lo fermi ti mette in breve nei guai Commento inviato il 08-01-2014 alle 20:46 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ