**
  • Home > Gossip > AUTOVIE VENETE: MANCA L'ASPETTATIVA DI RICCARDI
  • stampa articolo

    AUTOVIE VENETE: MANCA L'ASPETTATIVA DI RICCARDI

    21C

    Si conoscevano da tempo Maurizio Castagna e Riccardo Riccardi, avevano lavorato assieme e si erano pure stimati. Ma la politica si sa, riesce a fare cambiare tutto e, poichè tutti hanno famiglia, obbedire ai propri padroni è d'obbligo. Così oggi Maurizio Castagna si è trasformato nel peggior incubo di Riccardo Riccardi e, giorno dopo giorno, diventa più pericoloso. Con la sua nomina ad amministratore delegato di Autovie Venete, Castagna ha di fatto cancellato il ruolo di direttore generale che ricopriva l'ing. Enrico Razzini, ma che si era faticosamente ed abilmente costruito per se Riccardo Riccardi. Immediatamente dopo, Maurizio Castagna assorbe fra le sue varie deleghe, quella "politicamente" più importante, ossia quella al personale, fino a quel momento in capo a Razzini, il delfino dell'ex assessore regionale alle infrastrutture. Infine il colpo del potenziale ko: Castagna si accorge che nella scorsa legislatura per fare l'assessore regionale della giunta Tondo, Riccardi chiese regolare aspettativa e la ottenne. Poi, una dimenticanza oppure una trascuranza che potrebbe essere fatale al futuro capogruppo in consiglio regionale di Forza Italia. Eletto in consiglio regionale nell'attuale legislatura, Riccardo Riccardi non ha chiesto nessuna aspettativa, dando per buona quella passata. La legge, dicono nei corridoi di Autovie Venete, invece è chiara: cambiata legislatura, cambiato status del dipendente, cambiato assetto di Autovie, Riccardi avrebbe dovuto chiedere, come da suo diritto, nuovamente l'aspettativa; atto che questa volta non ha fatto...le conseguenze appaiono logiche per qualunque "normale" dipendente pubblico. Non c'è che dire, un "Marron Glace" sempre più indigesto per le festività di fine anno.

  • Commenti

  • Ma pensate che a li signori interessi Riccardi in primis ste liti di cortile molti di loro hanno la vecchiaia assicurata con dei bei soldini perciò inutile sprecare fiato loro se la ridono banchettando e bevendo è sempre natale per loro !!! Commento inviato il 05-01-2014 alle 08:52 da Anonimo
  • Perbenista ti preoccupi del posto di lavoro di Riccardi e soci, vai a chidere informazioni a Francesco Peroni che da otto mesi gestisce le partecipate della Regione Commento inviato il 04-01-2014 alle 23:28 da Anonimo
  • l'assessore regionale alle Finanze Prof. Francesco Peroni chi è? Commento inviato il 04-01-2014 alle 23:25 da Anonimo
  • Serracchiani aveva promesso rigore... gli indagati avrebbero dovuto firmare le dimissioni e invece ... questa è la realtà: BALLE SPAZIALI !!! Commento inviato il 04-01-2014 alle 23:09 da Anonimo
  • aspettativa o no aspettativa, se vogliono sanano tutto. Cinque anni fa in Regione un dipendente super raccomandato da Tondo era stato constretto a licenziarsi per un incarico importante ma poi ...... Commento inviato il 04-01-2014 alle 22:45 da Anonimo
  • il pedaggio Villesse Palmanova è una vera follia, ben euro 1,70. Avrebbero potuto controllare meglio per evitare i grandi sprechi Commento inviato il 04-01-2014 alle 22:31 da Anonimo
  • La legge è uguale per tutti. (Almeno così dovrebbe essere)e poi ci sono altri detti o proverbi per evidenziare certe situazioni o fatti accaduti, per esempio: chi la fa l'aspetti!!! Chi sa quanti ora hanno la strizza in c... senza essere in aspettativa ma stanno aspettando...con ansia. Commento inviato il 04-01-2014 alle 15:33 da mes di lui
  • A prescindere, nessuno la obbliga a prendere l'autostrada: la tratta che paga è comprensiva della bretella fino a Gorizia, come del resto da anni a Portogruaro paga la bretella fino a Conegliano... a casa ci può restare Lei! Commento inviato il 04-01-2014 alle 12:32 da Anonimo
  • Perbenista ti preoccupi solo del posto di lavoro di Riccardi e soci, vergognati c'è gente che il posto lo ha perso e lo sta perdendo e compie gesti estremi nell'indifferenza totale, non riuscendo ad arrivare a fine mese. Perbenista su quale pianeta vivi, forse sulla luna o su marte ? Commento inviato il 04-01-2014 alle 12:20 da anonimo
  • Autovie: quattro km di tratta villesse-redipuglia a soli 1,30 euro; credo sia un pedaggio record. Chissa come fanno a calcolare 17 km (vedi sito autovie), il mio contachilometri ne segna solo 4. Meglio che vadano a casa tutti. (a piedi) Commento inviato il 04-01-2014 alle 11:01 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ