**
  • Home > Documenti > TURISMO FVG:BOLZONELLO ABBIA IL CORAGGIO DI RISPONDERE
  • stampa articolo

    TURISMO FVG:BOLZONELLO ABBIA IL CORAGGIO DI RISPONDERE

    23F

    In una dichiarazione virgolettata all'interno del quotidiano locale della città, Ejarque, afferma letteralmente " Il bando a cui abbiamo partecipato era ad invito; la Regione ci ha invitati e se lo ha fatto, evidentemente, ci considera sufficientemente capaci e tecnicamente in grado di portare un contributo importante..." Tuttavia, come è già stato fatto notare fra le righe, il bando in oggetto era un bando aperto, ma non "a invito". Domandiamo allora all'assessore Sergio Bolzonello come sia stato possibile e per quale motivo che la "Regione Fvg" abbia invitato la società di Ejarque a partecipare al bando. Vorremmo inoltre sapere chi sia stato materialmente ad impartire l'ordine di invitare lo spagnolo: se sia stato Bolzonello, Sommariva, oppure qualche altro dirigente regionale. Se si aggiunge a ciò, anche il fatto che la proposta di Ejarque benchè si sia classificata al secondo posto come punteggio sulla qualità dell'idea, abbia poi vinto grazie ad un altissimo ribasso, pari al 30%, è regolare porsi qualche dubbio sulla legittimità dell'aggiudicazione.

  • Commenti

  • Ma c'è ancora qualcuno che crede alle fate ed agli gnomi? Guardiamoci in giro ed andiamo a leggere i cartelli di cantiere dove sono evidenziati i nomi di imprese esecutrici, progettisti e collaboratori vari. Se uno non vive nel mondo dei sogni capisce subito da che parte tira il vento in quel cantiere. Ed il FVG non è meglio della Campania od altre regioni italiane. Commento inviato il 30-12-2013 alle 09:45 da mes di lui
  • se Bolzonello avesse quelle cose di acciaio non esiterebbe un istante a smentire tutto e tapparti la bocca. evidentemente c'è qualcosa che non torna ed è in difficoltà Commento inviato il 30-12-2013 alle 08:00 da anonimo
  • leggendo le carte ed il bando sono certo che il TAR annullerà l aggiudicazione e la Procura farà il suo dovere Commento inviato il 29-12-2013 alle 22:06 da el triestin
  • Qui le cose non tornano! O si tratta di una procedura ad invito e allora, non si comprende in base a quale normativa è stata attuata? Il codice dei contratti limita a pochi casi tassativi l'invito ad una gara per l'appalto di un servizio. Nel caso in esame mancano i presupposti di legge per procedere su invito. Per cui se la gara è avvenuta in questo modo è illegittima. Se invece la gara è stata svolta come dovrebbe avvenire, cioè con una procedura aperta e, sottobanco è stato spedito un invito a qualcuno ( cosa che ovviamente favorisce questo qualcuno), allora la situazione è molto più grave. In questo caso è ipotizzabile il reato di turbativa d'asta! Bisognerebbe capire esattamente come sono andate le cose, ma forse un magistrato potrebbe già interessarsi della questione... Commento inviato il 29-12-2013 alle 21:16 da Il Marchese
  • ma come Perbenista, di cosa ti meravigli? questi raddoppiano le indennità (vedi Medio Credito) e poi parlano di banalità... temo che le cose finiranno male... e poi tu parli di "invito". Pensi che ti risponderanno? Non credo proprio! Commento inviato il 29-12-2013 alle 20:32 da Anonimo
  • @via roma, fa sorridere il tuo commento "torniamo piuttosto a parlare di programmi, progettualità e idee per il turismo. In bocca al lupo Joseph!" dimentichi che l'occasione ce l'ha già avuta ed se l'è giocata al meglio per lui e per gli altri 3 moschettieri della 4tourism, non mi pare al meglio per la nostra regione nonostante - e qui lo ammetto - la grande potenzialità e competenza di metà della sua società, Ejarque&Pesarini! Ci ha lasciati meno peggio di come ci aveva trovati ma le sue tasche si riempirono + del dovuto, temo fortemente che la scena si ripeterà! comunque sia, in bocca al lupo a tutti per un nuovo anno sempre "MENO PEGGIO" di quello appena trascorso! Commento inviato il 29-12-2013 alle 19:28 da franz68
  • ma qualcuno su questo blog, conosce le regole delle gare di appalto? Commento inviato il 29-12-2013 alle 17:35 da anomalo
  • O lui è un gigante o lei un ragnetto Commento inviato il 29-12-2013 alle 17:16 da Anonimo
  • ma chi sono quei due della foto ? Commento inviato il 29-12-2013 alle 16:25 da anonimo
  • Ma non hanno rotto i due abbracciati in foto??? Dicono che si danno frecciate anche quando vanno in giro assieme, si contraddicono continuamente... Verificate, verificate... Commento inviato il 29-12-2013 alle 16:01 da Verificate
  • Probabilmente a qualcuno brucia ancora il fatto di non aver vinto la gara.Comunque basta perdersi in banalità,torniamo piuttosto a parlare di programmi, progettualità e idee per il turismo. In bocca al lupo Joseph! Commento inviato il 29-12-2013 alle 15:58 da Via Roma
  • E abbastanza evidente che la gestione del turismo nella regione FVG presenti da sempre non poche "opacità". Le cose poi sono peggiorate con l'era Illy, per collassare con Tondo. Un mix di incompetenza tecnica, clientelismo e di inefficienza burocratica ha fatto si che si arrivasse alla situazione attuale di stallo, dove l'unica preoccupazione di tutti (dai dipendenti di turismoFVG, ai dirigenti regionali, passando per consulenti ed il giro dei fanfaroni del turismo) è quella di arraffare prebende, incarichi consulenze ecc ecc Commento inviato il 29-12-2013 alle 15:49 da Anonimo
  • Una vera vergogna Commento inviato il 29-12-2013 alle 14:03 da Dago

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ