**
  • Home > Gossip > DEBORA PARLA A NUORA... PERCHE' SUOCERA INTENDA
  • stampa articolo

    DEBORA PARLA A NUORA... PERCHE' SUOCERA INTENDA

    33S

    "La vittoria di Debora Serracchiani dimostra che quando il Pd candida figure credibili e che diano il senso di un taglio netto con il passato gli elettori non fanno mancare la loro fiducia", afferma Giacomo Possamai, 23 anni, figlio del direttore de Il Piccolo Paolo Possamai, vicesegretario nazionale dei Giovani Democratici e super votato consigliere comunale di Vicenza a sostegno del sindaco Achile Variati. Con l'elezione a governatrice del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani lascia il prestigioso seggio di Bruxelles e le subentra il veneto Franco Frigo che in qualità di nuovo europarlamentare con delega alla commissione trasporti assume quattro assistenti locali: Luigi Padricelli, Paulo Giacon, Solidea Ossari e Giacomo Possamai.

  • Commenti

  • tutti o quasi i commenti sono condivisibili. Però molti dimenticano che la Deborah vince a filo (solo 1800 voti di scarto) quindi fortunata lei e gli "amici" traditori di Tondo spt a Trieste e nella provincia di Udine. Brandelli e' stata una concausa limitata e prevista con un idea persa in partenza. Gli odii e le invidie in politica non pagano mai è spt vanno contro gli interessi della gente tutta, di sx e di dx. Commento inviato il 29-12-2013 alle 22:17 da el triestin
  • Se non ci fosse Marco e il suo Perbenista (credo affiancato da ottimi collaboratori)non sapremo un "cacchio" di tutte ste schifezze. Pensateci. Grazie Perbenista, grazie Marco. Ti auguro un buon 2014 e facci sapere sempre quello che succede nel sottobosco, sotto quelle foglie di fico che, spesso, puzzano di marcio! Commento inviato il 29-12-2013 alle 21:03 da il Marchese
  • Ma non scrivete assurdità. Se Tondo avesse fatto l'accordo con il destrorso triestino e se la lista dei comunisti duri e puri che correva da sola fosse stata ammessa, Tondo avrebbe rivinto le elezioni alla grande. Commento inviato il 29-12-2013 alle 17:20 da Anonimo
  • Basta contro la Debby ! Lei aiuta i friulani non vuole loro male ! Commento inviato il 29-12-2013 alle 15:07 da Anonimo
  • E' vero, Serracchiani ha vinto perchè Tondo andava cacciato. Ma poi? avete visto che voglio RADDOPPIARE l'indennità del presidente di Medio Credito? Sì, RADDOPPIARE. E questo non è Tondo! Ma vi rendete conto l'impatto politico di una scelta del genere in un contesto dove vengono avanti i forconi? UN ATTO POLITICAMENTE INGUARDABILE CHE NON CREDO POSSA PASSARE. Pare se ne stiano interessando i media nazionali. Perbenista, indaga, sei il primo che ne ha parlato! Commento inviato il 29-12-2013 alle 14:41 da Antonio
  • Che schifo. Mi viene da vomitare Commento inviato il 29-12-2013 alle 13:04 da Dago
  • Grande pluto, i cittadini volevano allontanare soprattutto gli amici di Tondo e quindi hanno votato Serracchiani, Bandelli era l'alternativa vera ma non da riuscire a battere i partiti Commento inviato il 28-12-2013 alle 22:43 da Anonimo
  • un posto di lavoro ricambiato Commento inviato il 28-12-2013 alle 20:35 da anonimo
  • lottizzazione selvaggia Commento inviato il 28-12-2013 alle 19:25 da Anonimo
  • Mah, prestigioso incarico: europarlamentare come tanti; la Serracchiani ha vinto perchè tutti volevano togliere di mezzo Tondo, e anche molti suoi amici. Ci fosse stato al suo posto un gatto, un cane o un cavallo andava bene tutto.E poi la Serracchiani ha fatto il calcolo che la presidenza della Regione è null' altro che un trapolino di lancio per qualche ministero romano. Infatti in Friuli non c'azzecca una. Per i subentri il PD ha sempre saputo fare bene i calcoli:tutto previsto. Commento inviato il 28-12-2013 alle 17:18 da pluto

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ