**
  • Home > Gossip > CONSIGLIO REGIONALE: LE VERGOGNOSE SPESE PER IL 2014
  • stampa articolo

    CONSIGLIO REGIONALE: LE VERGOGNOSE SPESE PER IL 2014

    16C SCARICA PDF

    Mentre nelle strade del Friuli Venezia Giulia la manifestazione dei Forconi continua a crescere e nell'odierna mattinata Debora Serracchiani diserta la Finanziaria regionale per partecipare alla prima riunione della segreteria politica di Matteo Renzi, il suo stesso consiglio regionale vota la previsione di bilancio del 2014. Roba da matti; date un'occhiata alle singole voci che vi riportiamo nel file allegato in Pdf (scarica ed apri). Circa 20milioni di euro annui per il solo funzionamento del consiglio regionale. Si passa dai 2500 euro per sms di avviso convocazione consiglieri regionali, ai 7mila euro per le nuove divise; 60mila euro per agende, coppe, medaglie e regali vari di rappresentanza della presidenza del consiglio; 70mila euro per convegni, manifestazioni ed anniversari; 90mila euro per iniziative promozionali; 8mila euro di servizi fotografici; 230mila euro per servizi di biblioteca, 400mila euro per migliorare la informatizzazione degli uffici; 40mila euro per cancelleria minuta; si passa da 335mila euro a 439mila euro per l'appalto delle pulizie della sede del consiglio; oltre 600mila euro di servizio vigilanza. La voce "fondo di riserva" lievita paurosamente dai 234mila euro del 2013 al 1.243.mila euro per il 2014.

    (APRI PDF ALLEGATO E LEGGI VARIE VOCI)

  • Commenti

  • Ma o la signora ci fa o ci sta: tutti sanno che la segreteria di Renzi non conta nulla ovvero decide lui.Ma dopo l'incontro delle sette del mattino alle undici Renzi era a Firenze, mentre la Serracchiani si è imboscata. L'orticello di casa deve essere curato.. se no dove vai a raccogliere le erbette? Commento inviato il 12-12-2013 alle 18:52 da pluto
  • be nessuno dice che le spese sono state tagliate rispetto a tondo di 7 milioni di euro. quindi è un taglio! non un aggravio di spesa noo?? Commento inviato il 12-12-2013 alle 15:53 da doriana
  • L'appalto delle pulizie in aumento rispetto all'anno scorso? ma se nelle gare vere di tutta Italia il ribasso è in aumento ogni anno solo per la Regione FVG diminuisce aumentando il costo.... Commento inviato il 12-12-2013 alle 14:47 da anonimo
  • poteva fare qualcosa anche Tondo, quando aveva la maggioranza ... per es. abbassare i compensi ai consiglieri, togliere loro il vitalizio, ma soprattutto far CONTROLLARE le spese di rappresentanza dei gruppi, troppo comodo fare opposizione adesso! Commento inviato il 12-12-2013 alle 14:27 da una barista
  • Mandiamoli su qualche secca a raccogliere vongole. Capitolo 10 punto cinque - 0,86 ? (leggo bene ottantasei centesimi ?) per una prestazione che costava 12.705 l'anno scorso. Strano... comunque se tolgono questa ridicola voce dalla lista contribuisco personalmente io. Me lo posso permettere ! Commento inviato il 12-12-2013 alle 08:09 da Informatiko
  • è sconvolgente, 20 milioni di euro per un carrozzone Commento inviato il 11-12-2013 alle 23:42 da Anonimo
  • Mi pare tanto che siano delle cifre che, come dire....potrebbero essere limate un (bel) po'!! Detto questo, dato che si tratta del Consiglio Regionale, organo separato dalla Giunta, la questione andrebbe posta a Iacop più che alla Serracchiani Commento inviato il 11-12-2013 alle 19:40 da Anonimo
  • Sono 7.000.000 di Euro in meno di previsione rispetto al 2013, o sbaglio? Se così fosse mi sembrerebbe un passaggio positivo... Commento inviato il 11-12-2013 alle 17:11 da Capejoseph
  • più che le Province bisogna abolire le Regioni ! Commento inviato il 11-12-2013 alle 15:59 da el triestin
  • Perchè Tondo non ha tolto i 10milioni di euro all'anno che cosano i vitalizi ai concsiglieri di pdl Commento inviato il 11-12-2013 alle 15:27 da piazza Oberdan
  • telefonia mobile 21 mila euro.però... Commento inviato il 11-12-2013 alle 15:05 da pocahontas

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ