**
  • Home > Gossip > ORA LA SERRACCHIANI FA FUORI SANTUZ E TURELLO
  • stampa articolo

    ORA LA SERRACCHIANI FA FUORI SANTUZ E TURELLO

    28S

    La notizia da questa mattina, sebbene non sia ancora ufficiale, è certa: l'on. Giorgio Santuz dal 31 dicembre 2013 terminerà la sua esperienza in Fvg Strade. La Serracchiani si sarebbe detta irremovibile nonostante dei precedenti impegni presi con l'ex ministro affinchè potesse chiudere il bilancio e quindi restare in carica ancora quattro mesi fino ad aprile 2014. Santuz da parte sua non fa una piega e afferma che sta lavorando alla preparazione dei dossier da consegnare al suo successore non appena l'assemblea delibererà il nome. Certamente appare alquanto strano ed anomalo, in virtù di quanto sopra scritto, che un nuovo presidente/amministratore subentri a metà mandato e si assuma la responsabilità di firmare l'approvazione della chiusura bilancio pochi mesi dopo. La spiegazione può essere una sola, spiegano voci isolate da via della Rosta: a febbraio 2014 scadrà il contratto del direttore Oriano Turello, riccardiano di ferro, e la Serracchiani vuole essere certa di fare nominare un nuovo direttore di sua totale fiducia...uno strano filo rosso comune al recente blitz che ha portato all'improvvisa nomina di Castagna in Autovie Venete con il conseguente ridimensionamento di Razzini.

  • Commenti

  • Bene Debora azzeriamo questa massa di presidenti e direttori nominati dal pdl anche nelle altre società della regione. Commento inviato il 06-12-2013 alle 21:52 da incavolatissimo
  • Santuz non è venuto male in foto, è proprio così come lo vediamo Commento inviato il 06-12-2013 alle 21:20 da Giorgia
  • Oriano Turello non è laureato, è perito industriale ma suo cugino Turello è stato Presidente della Regione, è arrivata finalmente l'ora della pensione anche per lui Commento inviato il 06-12-2013 alle 21:18 da Anonimo
  • Basta. Sommariva a casa a fare il "nonno edi" Commento inviato il 06-12-2013 alle 18:43 da operatore turistico
  • E ora presidente serrachiani (e vice presidente bolzonello) e' ora di mandare a casa anche il direttore generale di turfvg sommariva ... avanti con lo Spoil system .... Il voto ve lo abbiamo dato per cambiare non per vedere sempre le solite facce .... Commento inviato il 06-12-2013 alle 18:35 da da incavolato
  • Certi dirigenti sono in distacco politico. Eliminarne le posizioni in organigramma equivale a licenziamento. Ciò esporrà la Regione a cause di lavoro con ingenti risarcimenti. In qualche caso ingentissimi risarcimenti. Commento inviato il 06-12-2013 alle 18:23 da Anonimo
  • finalmente. almeno una giusta. Commento inviato il 06-12-2013 alle 10:41 da bepino
  • Stiamo parlando ancora del nulla. Benvenuta Debora non solo farli fuori con i lauti stipendi di dirigenti di non si sa bene di cosa. Comunque sono lì con del fabbro che con il suo amico sonego e il compagno dia o pretende di essere il deux ex machina di Riccardo.......e melo. Siete nessuno e andate a casa. Commento inviato il 06-12-2013 alle 00:20 da Gigi dal mulinar
  • Dov'è la novità? Qualcuno su questo blog ha detto che è normale che chi comanda nomini persone di sua fiducia. Ora tocca a lei decidere, nella scorsa legislatura hanno deciso altri, nella prossima chissà... Commento inviato il 05-12-2013 alle 19:36 da mes di lui

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ