**
  • Home > Gossip > BLASONI COME BALLOCH: THAT'S FORZA ITALIA
  • stampa articolo

    BLASONI COME BALLOCH: THAT'S FORZA ITALIA

    27S

    Abbiamo voluto metterli in foto ( vedi immagine ) uno vicino all'altro i due pretendenti al vicecoordinamento regionale di Forza Italia: Stefano Balloch e Massimo Blasoni. Entrambi hanno il look perfetto del forzista 1994. Abito elegante, cravatta da matrimonio, capello imbrillantinato, sorriso stampato sul volto, molta ambizione e devozione al Cavaliere. Il primo è nelle grazie di Marcello Dell'Utri, braccio destro di Berlusconi; il secondo è nelle grazie di Denis Verdini, braccio destro di Dell'Utri. Tutti e due, circa un anno fa, presero parte alla Leopolda del Pdl, chiedendo ad alta voce il rinnovamento del partito, una maggior democrazia e lo stop con le nomine imposte da Arcore. Al centro delle loro polemiche, politici navigati come Ferruccio Saro, Giulio Camber e Isidoro Gottardo. Oggi, nessuno dei due si ricorda più nulla di quelle battaglie e cercano alleati fra coloro che volevano mandare a casa. Entrambi, in queste ore, sono impegnati a telefonare ai loro sponsor romani e ai quattro big locali del partito rimasti sul territorio. Entrambi hanno un solo obiettivo: il Parlamento. Nessuno dei due, ha organizzato un incontro pubblico per ascoltare quello che la loro base pensa e vuole; nessuno dei due ha detto che se avesse perso il confronto avrebbe fatto un passo definitivamente indietro o sarebbe rimasto a guidare la minoranza del partito. Leader non si viene nominati, ma lo si diventa. Il popolo del centrodestra di questa regione ha bisogno di un leader, non di un capo!

  • Commenti

  • Caro Balloch, non so chi ti ha nominato. Si dice che Dell'Utri abbia chiesto parere ad un ex senatore vicino a Saro. Sarà. Il problema ora è semplice. Se pensi di procedere col metodo ex Gottardo sei sulla strada sbagliata. Non nominare coordinatori e vice provinciali. Parti dal basso.Gira in tutti i grossi Comuni. Fai modo che gli amici si autoconvochino, facciano le pre iscrizioni al partito e nominino dall'interno coordinatore e vice. Poi questi delegati andranno ai consigli Provinciali dove verranno nominati coordinatori e vice. Poi questi al congresso regionale dove tu potrai essere o non essere confermato. E' una strada dura, ci vuole tempo e denaro. vediamo se sarai all'altezza. Qualcuno dice di si. Commento inviato il 03-12-2013 alle 18:53 da Anonimo
  • E' vero. Dipiazza grande risorsa. Ma accanto a Balloch Commento inviato il 03-12-2013 alle 03:03 da Ole'
  • In Parlamento, lontano dagli occhi, lontano dal cuore... Commento inviato il 02-12-2013 alle 20:40 da mes di lui
  • importante che Pinocchio sia fuori dai giochi Commento inviato il 02-12-2013 alle 20:26 da Anonimo
  • Prendo spunto da ua delle ultime frasi che leggo nel commento: Leader si diventa, e il Centro Destra non ha bisogno di un capo. Da anni in questa Regione, il vasto mondo elettorale che si riconosce in valori ed ideali fra virgolette di "centro destra" non ha veri riferimenti, occasioni di dibattito, quello che si dice una organizzazione di partito. Ora, persi molti comuni, persa la regione, si vorra' finalmente fare bene e sul serio per vincere? Auspico un sereno e sincero dibattito, scelte, e fatti conseguenti. La nostra Societa', che gia soffre una crisi economica importante, ha bisogno di guide politiche che sappiano essere esempi nei comportamenti, nell'etica, nella decisione, persone pulite ed oneste. auspico questo per un Friuli Europeo. Commento inviato il 02-12-2013 alle 18:19 da enzo
  • Si fa un gran parlare di Balloch....mi sembra una persona seria e capace e sarei felice se volesse scendere in campo e prendere in mano il partito, ma al di là di quello che hanno scritto i giornalisti, non ho ancora visto mezza dichiarazione di Balloch che lasci presumere un tanto. Mi chiedo su che base si dia per certo egli sia un pretendente al coordinamento regionale, tantomeno al posto di vice... L'unica cosa appurata, a quanto pare, è che abbia avuto un colloquio riservato con Berlusconi... Perbenista, sai qualcosa che noi non sappiamo..? Commento inviato il 02-12-2013 alle 18:01 da Anonimo
  • L'unico che può guidare forza Italia e' il friulano Dipiazza . Con Savino-blasoni non si va da nessuna parte. Il solco, gli odi, le invidie non si colmeranno e la sx continuerà a vincere Commento inviato il 02-12-2013 alle 14:50 da el triestin
  • speriamo tiri aria di cambiamento davvero. Commento inviato il 02-12-2013 alle 14:33 da sandro

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ