il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

CARLO FORTUNA AL CENTRO DI UN'INTERROGAZIONE DI ZIBERNA

Il consigliere regionale del Pdl, Rodolfo Ziberna, ha presentato un'interrogazione scritta con oggetto "Rendicontazione del progetto Adria" coordinato dal Project Manager Carlo Fortuna, uno dei papabili nomi alla direzione del servizio relazioni internazionali ed infrastrutture strategiche della Regione Fvg. Nel testo si legge:

PREMESSO che il Progetto Adria A, Accessibilità e Sviluppo per il ri-lancio dell'area dell'Adriatico interno finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Italia - Slovenia 2007 - 2013 a valere sul bando 01/2009 "Progetti Strategici", il cui capofila è l'Iniziativa Centro Europa;

CONSIDERATO che il progetto riveste particolare interesse strategico per la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia in quanto si pone l'obiettivo di contribuire alla riorganizzazione dell'accessabilità e dei trasporti dell'intera area transfrontaliera italo-slovena con il fine di formare un'area metropolitana integrata attraverso una serie di investimenti ad alto impatto territoriale;

VISTO che la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Assessorato Trasporti è partner del progetto e nel riquadro deloo stesso ha siglato una Convenzione con RFI per la progettazione della sezione fra Koper (Capodistria) e Trieste, della lunetta di Gorizia - Nova Gorica e l'ottimizzazione delle linee ferroviarie esistenti a cavallo del confine;

RILEVATO che il progetto ha un budget di euro 3.289.000,00 per la durata di anni tre e che in seguito alla richiesta presentata dal capofila del progetto ha ottenuto una proroga di un ulteriore anno per la conclusione delle attività e che quindi la durata del progetto è ora stata estesa fino al 30 settembre 2014;

CONSIDERATO altresì che allo stato attuale i risultati attesi dal progetto e le stesse attività non sono state puntualmente condivise con il partnariato del Progetto, tra cui figura la stessa Regione Friuli Venezia Giulia;

TUTTO CIO' PREMESSO INTERROGA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE E L'ASSESSORE COMPETENTE:

- per ottenere delucidazioni in merito a suddetto progetto, quali il raggiungimento degli obiettivi prefissati secondo quanto previsto dal progetto stesso, il livello di spesa raggiunto e le effettive ricadute in termini di benefici ed attività concrete a favore del territorio regionale;

- per conoscere altresì lo stato attuale delle progettazioni tecnico preliminare con proposte di interventi per il collegamento interportuale fra Nova Gorica/Vrtojba/Gorizia, che è oggetto inoltre della sopracitata convenzione tra la Regione Fvg e RFI.

In sostanza quel che si cerca di capire è che fine fanno tutti questi milioni di euro che provengono da fondi, esperienze e progetti comunitari, ma che pur sempre sono denaro pubblico.