il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LE NOMINE SARTORIALI DELLA SERRACCHIANI

FRIULI, LE NOMINE "SARTORIALI" DELLA SERRACCHIANI

Con questo imbarazzante titolo (vedi foto) a tutta pagina, Il Fatto Quotidiano, diretto dall'ex direttore dell'Unità Antonio Padellaro e da Marco Travaglio, critica pesantemete l'operato dei primi mesi di governo di Debora Serracchiani. Nel mirino dei quotidiano nazionale, certamente non di centrodestra, una serie di nomine e di incarichi decisi dalla renziana Serracchiani, la donna che aveva promesso di rivoluzionare la Regione Fvg nei primi cento giorni di governo. L'attenzione del giornalista si focalizza in particolar modo sul bando per direttore delle relazioni internazionali e infrastrutture strategiche, che da tempo il nostro blog ha previsto cucito su misura per il dott. Carlo Fortuna. Altra botta alla Serracchiani arriva per la nomina dell'ex caporedattore Rai, oggi in pensione, Giovanni Marzini, alla guida del Corecom.

IMBARAZZO DEL PD PER IL DOPPIO RUOLO DI SANTORO - ESPOSTO IN PROCURA

Con questo titolo, il Messaggero Veneto, gruppo Espresso, riferisce di un esposto in procura per un bando di gara per aggiudicarsi la redazione di tre varianti al paino regolatore dei Comuni di Tarvisio, Pontebba e Malborghetto-Valbruna a cui ha partecipato anche lo studio dell'assessore regionale alla pianificazione Mariagrazia Santoro (Pd). Stupisce poi che sindaco del comune di Pontebba sia la senatrice renziana del Pd Isabella De Monte.

CASO POLO TECNOLOGICO DI PORDENONE - SELECO

Intanto l'avvocatura della Regione sembra avviarsi verso la costituzione di parte civile in una vicenda che vedrebbe parte in causa anche il vice presidente della Serracchiani, Sergio Bolzonello (Pd).