**
  • Home > Gossip > SARO E COLAUTTI: IL VOLO ROMANO DELLA SOPRAVVIVENZA
  • stampa articolo

    SARO E COLAUTTI: IL VOLO ROMANO DELLA SOPRAVVIVENZA

    33A

    Una strana coppia, ma neanche tanto, che sosta all'aereoporto di Fiumicino in attesa di prendere il volo di ritorno per Trieste. Per il capogruppo del Pdl in consiglio regionale Alessandro Colautti e per l'ex senatore Pdl, Ferruccio Saro, oggi apparentemente devoto alla governatrice Serracchiani, pare si sia trattato di una comune trasferta romana per organizzare il proprio comune futuro politico. D'altronde fra i due l'intesa è antica e ben radicata, così come gli slalom del senatore di Martignacco, sono ormai divenuti leggenda e quindi non sorprende che, pur sedotto in campagna elettorale dall'astro Serracchiani, Ferruccio Saro appaia oggi a fianco di quel capogruppo che dovrebbe - in teoria - dirigere l'opposizione alla stessa Serracchiani. Una contorsione politica da fare girare la testa da qualunque parte la si osservi in cui la coerenza è un concetto di consistenza gassosa e quindi mutevole al valore della temperatura, che da qua al 16 novembre, data del Consiglio nazionale del Pdl, si preannuncia molto calda...anzi bollente. In mezzo la corsa per la presidenza della Paritetica.

    Sopra: foto con Ferruccio Saro ed Alessandro Colautti all'imbarco di Fiumicino; cliccando ripetutamente sull'immagine è possibile ingrandire la foto

  • Commenti

  • Come Flik e flok. L'uno deve tutto all'altro e viceversa. Commento inviato il 09-11-2013 alle 10:18 da Anonimo
  • @ sandro piu' che fotografo "timido"... direi "conosciuto" dai due :) Commento inviato il 08-11-2013 alle 16:28 da al di codroipo
  • Tondo oramai è finito, così Colautti si aggrappa al vecchio dinosauro...ma fino a quando possiamo avere una classe politica di tale indecenza? Commento inviato il 08-11-2013 alle 11:49 da pluto
  • fotografo timido Commento inviato il 08-11-2013 alle 11:27 da sandro

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ