il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

TERME DI GRADO: OLTRE 400MILA EURO PER NULLA

Alla fine del 2007 (precisamente con la L.R. 30/2007 articolo 5, comma 53), la Giunta Illy fece un accordo di programma con il Comune di Grado, per creare l'ennesimo ufficio speciale di progetto, al cui vertice veniva posto come di abitudine un commissario straordinario, per fare una gara in project financing, per realizzare le nuove Terme di Grado. Immediatamente dopo veniva nominato commissario il neo pensionato dirigente regionale, dott. Alessandro Baucero (con un compenso di 6000 euro mensili), affiancato da altri due collaboratori (anche essi ovviamenti ben stipendiati). Fra una cosa e l'altra sono passati oltre cinque anni ed ancora non è stata individuata la ditta che dovrà ristrutturare le terme. Ora, ci domandiamo, se per fare una gara ci vorranno più di cinque anni (ed almeno 400mila euro in stipendi), quanti ne serviranno per realizzare le opere? E per quanto altro tempo durerà l'Ufficio Speciale di Progetto? Intanto i cittadini del Friuli Venezia Giulia continuano a vedre dilapidato il denaro pubblico in Uffici speciali pubblici di cui pochi sono a corrente della loro esistenza.