**
  • Home > Gossip > PANICCIA E AGRUSTI FANNO UN "BONO" AFFARE
  • stampa articolo

    PANICCIA E AGRUSTI FANNO UN "BONO" AFFARE

    10P

    A distanza di pochi giorni, quanto meno, insospettisce il recente aperitivo al Delser fra il presidente di Confindustria di Pordenone, Michelangelo Agrusti, accompagnato dal suo inseparabile direttore e il presidente regionale dell'Api, Massimo Paniccia. Si dice che qualora dovesse passare l'indicazione di Bono a successore di Calligaris alla guida di Confindustria regionale, i rapporti fra le due categorie economiche Api e Industriali, potrebbe vedere un netto miglioramento. Insomma a Paniccia potrebbe non dispiacere affatto aver un buon dialogo con il gran capo di Fincantieri. Al momento oltre a Pordenone che ha votato all'unanimità per Bono sono dalla parte del manager di Fincantieri anche buona parte dei voti di Gorizia e Trieste. Udine sembra resistere e non voler cedere la massima carica ad un manager invece che ad un imprenditore; un pò la stessa scusa che tenne fuori De Puppi dalla presidenza Udinese di via dei Torrianni oltre ad una più materiale richiesta di legittimo stipendio. Favorevole all'indicazione di Bono ( la votazione dovrebbe essere il 29 ottobre) anche Fantoni.

  • Commenti

  • Certo che i dinosauri non sono estinti... Quanto è bello ù scarraffone..certo i gusti sono gusti Commento inviato il 20-10-2013 alle 18:14 da plutio
  • Agrusti con un passato politico che si commenta da solo, con il presente da imprenditore che ha fatto 30 milioni di euro di buco; l'inseparabile direttore generale ex top manager di ACC che ha fatto 250 milioni di euro di buco. Tutti bravissimi!!! Commento inviato il 18-10-2013 alle 14:37 da Anonimo
  • Molto simpatica la foto. La prossima volta però inquadratelo intero così vediamo che grembiule ha indossato. Commento inviato il 18-10-2013 alle 00:31 da totonno
  • la meridionalizzazione del Friuli continua ahahhaha!!! Mi vien da ridere... Pure gli industriali son senza pa%%e !!! Commento inviato il 17-10-2013 alle 17:50 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ