**
  • Home > Documenti > ATER: GRUPPO NORD EST O GRUPPO VACANZE ?
  • stampa articolo

    ATER: GRUPPO NORD EST O GRUPPO VACANZE ?

    27A

    I viaggi nelle capitali baltiche a cui parteciperanno i nuovi vertici regionali dell'Ater Fvg, Claudio Serafini, Sergio Emidio Bini e Domenico Degano, sono organizzati e pagati, come afferma sulla stampa lo stesso Serafini, dall'associazione Gruppo Nord Est per l'edilizia residenziale. Tuttavia, quello che deve essere assolutamente chiaro, è che l'associazione si mantiene esattamente con quanto ciascuna Ater versa annualmente nelle casse del Gruppo, quindi le spese della "gita" sono comunque a carico delle singole Ater che vi partecipano tanto che ciascuna Ater manda un solo gitante. Ciò detto vale la pena di soffermarsi su cosa sia il Gruppo Nord Est e chi ne faccia parte. Gli Ater hanno come ente istituzionale di riferimento Federcasa che nasce nel 1996 come trasformazione dell'associazione nazionale istituti autonomi per le case popolari. Federcasa partecipa alla definizione degli obiettivi e degli strumenti della politica abitativa, promuove lo sviluppo di nuovi strumenti di intervento del campo dell'edilizia residenziale pubblica e collabora in prima persona con Ministero Infrastrutture e trasporti, CNEL, CNR e vari organismi europei. L'associazione Gruppo Nord Est, invece, è un'associazione privata senza alcun ruolo istituzionale ed è costituita (come è riportato testualmente sul suo sito internet) allo scopo di organizzare incontri periodici per scambi di comuni esperienze, studio di nuove prospettive per la soluzione del problema della casa ed incontri per raffrontare le varie situazioni esistenti nell'ambito territoriale. La sede è a Treviso. Recentemente due Ater della Regione Friuli Venezia Gulia, ossia quella dell'Alto Friuli e quella di Gorizia, hanno deliberato la propria uscita dal Gruppo Nord Est proprio perchè assolutamente convinti dell'inutilità dell'appartenenza all'associazione e contrari al canone fisso da versare annualmente pari a circa 2000 euro. Il consigliere di amministrazione dell'Ater Fvg, Paolo Pittini, fino a pochi mesi fa presidente dell'Ater dell'Alto Friuli, ci ha dichiarato testualmente: " L'Ater Alto Friuli si è spesso chiesta quale fosse l'utilità di un associazione di secondo livello rispetto Federcasa come Gruppo Nord Est. Federcasa dialoga nei tavoli istituzionali con governo ed europa, mentre Gruppo Nord Est non ha alcun ruolo ufficiale. Ogni Ater che aderisce all'associazione paga annualmente una quota con la quale vengono organizzati  viaggi come questo alle capitali baltiche su cui, però, non voglio entrare nel merito. Così due anni fa abbiamo deliberato l'uscita dal Gruppo". Il Presidente uscente dell'Ater di Gorizia, Pietro Zandegiacomo, che oggi non siede più nel cda degli Ater preferisce non rilasciare dichiarazioni ufficiali e si limita a dirci che anche il cda di Gorizia ha deliberato di non aderire al Gruppo Nord Est non capendone la reale mission e ritenendo inopportuno versare la quota richiesta dall'associazione trevigiana.

  • Commenti

  • Allora questi signori vanno nei paesi baltici a "studiare" il problema dell'edilizia residenziale pubbliche: nei Baltici? e lì pensano di trovare soluzioni? Studiare un pò e guardarsi in giro nei paesi europei, no. Vabbè, gita è gita; prossima volta Brasile o Santo Domingo, però avvertitemi..in tempo. Commento inviato il 11-10-2013 alle 10:17 da pluto
  • Facevano prima a erogare un una tantum al terzetto di importo uguale al costo del viaggio Commento inviato il 11-10-2013 alle 08:41 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ