**
  • Home > Documenti > ACHTUNG! UN PADANO BRACCIO DESTRO DI IACOP
  • stampa articolo

    ACHTUNG! UN PADANO BRACCIO DESTRO DI IACOP

    1IL

    Più che un caso, siamo di fronte al caso Alessandro Burlone. Chi è Alessandro Burlone? E' da sempre uno storico militante attivista della Lega Nord di Mereto di Tomba. Da sempre vicinissimo all'ex potente assessore regionale Claudio Violino ha guidato per diversi anni l'associazione culturale padana "La Grame". Già stretto collaboratore di Alessandra Guerra, ha lavorato all'interno del gruppo della Lega Nord in consiglio regionale per diversi anni. Successivamente è stato nominato capo gabinetto del presidente del consiglio regionale Edouard Ballaman ( finito poi sotto inchiesta ) e quindi di Maurizio Franz. La giunta Serracchiani ha immediatamente cambiato buona parte dei direttori centrali e rimosso vertici di enti come l'Ersa, operando un vero cambio di volti. Per quale ragione, il ruolo di capo gabinetto del presidente del consiglio regionale, che è uno degli incarichi in assoluto più fiduciari, dopo tanti mesi è ancora affidato ad un leghista doc fra i più potenti rimasti in circolazione? Cosa trattiene l'attuale presidente del consiglio regionale Franco Iacop ( in foto assieme al patron di Viva Radio in occasione dei 30 anni dll'emittente radiofonica) dal sostituire, come scontato, il capo gabinetto? La legge prevede sei mesi di tempo dall'insediamento per farlo, ma solo in casi eccezionali in cui vi è una mancanza di convinzione sul da farsi. Comunque sia il 15 ottobre Iacop dovrà risolvere anche questo delicato problema, cercando di far interpretare nel più favorevole dei modi il decreto legislativo 39 del 2013 che impone uno stop di un paio di anni alla truppa dei consiglieri regionali della scorsa legislatura.

  • Commenti

  • mi interessa ben poco chi viene nominato ed a fare cosa, le corde della cleintela sono trasversali, si cambia ben poco in questo modo. mi interre intervenire per chiedere a Iacop, ora potente personaggio della Regione, di non dimenticarsi dell'impegno di sbloccare la situazione a favore dei Bambini Autistici "Ricordo l'incontro pubblico con l'Associazione di Tavagnacco" in campagna elettorale. spero veramente faccia qualche cosa di utile, gli altri solo parole parole parole. non serve il colore politico per fare una cosa utile, basta cuore e buon senso....mandi e grazie per quelle centinaia di bambini in regione e le loro famiglie, che aspettano da alcuni anni "FATTI" . MANDI ENZO Commento inviato il 28-09-2013 alle 11:26 da enzo
  • Serracchiani, gli elettori Ti hanno votato per cambiare, non deluderli! I padani a casa senza possibilità di ritorno! Commento inviato il 27-09-2013 alle 08:24 da Secutor
  • Col cavolo che c'è stato "un vero cambio di volti". Semmai sono spariti pochissimi e per il resto c'è stato un vero VALZER DI POLTRONE, anche riportato dalla stampa locale perciò ben noto a tutti. A proposito di padani...vatti a fare un giro tra le nomine dei Revisori dei Conti di vari enti, passate e presenti. Magari ci trovi anche MARITI & MOGLI in salsa VERDE che dal giurassico valzereggiano tra le poltrone. Commento inviato il 26-09-2013 alle 16:04 da Retiarius

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ