**
  • Home > Documenti > I SINDACATI DI AUTOVIE DIFENDONO L'AUTISTA DELL'EX COMMISSARIO
  • stampa articolo

    I SINDACATI DI AUTOVIE DIFENDONO L'AUTISTA DELL'EX COMMISSARIO

    13t SCARICA PDF

    Le rappresentanze sindacali aziendali di Autovie Venete, Filt Cgil - Fit Cisl - Ultrasporti, hanno inviato alla redazione de Il Perbenista un comunicato congiunto con richiesta di pubblicazione. Il comunicato che potete scaricare in versione originale tramite Pdf allegato, esprime "profondo rifiuto nell'esporre alla pubblica gogna un lavoratore con tanto di nome e cognome". Il riferimento è all'autista utilizzato dal commissario della Terza Corsia Riccardo Riccardi recuperato in forza ad Autovie Venete. Tuttavia Il Perbenista non ha mai asserito che l'autista in oggetto "sia stato con le mani nelle mani ad intascare i soldi della retribuzione", anzi. Nel pezzo del 9 settembre avevamo manifestato stupore circa il fatto che un assessore regionale avesse in uso ben due auto con relativi autisti di enti diversi. Tuttavia da un'attenta lettura del comunicato sindacale non possono non sorgere dei dubbi circa un'eccessiva difesa avuta nei confronti dell'autista...

    SCARICA ALLEGATO PDF E LEGGI COMUNICATO CONGIUNTO SINDACATI AUTOVIE

    PREMI ICONA PDF

  • Commenti

  • Sindalisti ridicoli e cominicato pe-no-so !!! Il contribuente deve sapere tutto del lavoro e dei compensi del SUO DIPENDENTE PUBBLICO ! Si' perche' noi paghiamo tutto l'ambaradan !!! E' quindi lecito scrivere di un dipendente delle sue mansioni ecc... ecc... ! Ma capisco che la casta di autovie se passasse questo metodo sarebbe in grave imbarazzo! Mentre la gente fatica a portare a casa due lire con l'incerterzza del lavoro, mentre imprenditori non sanno piu' dove sbattere la testa... L'ALLEGRA COMPAGNIA DI AUTOVIE ED I SUOI DIPENDENTI DIFESI DAI LORO RAPPRESENTATI si sconvolge per le stupidaggini... ! Qualcos'altro da nascondere? Commento inviato il 18-09-2013 alle 18:37 da al di codroipo
  • In grammatica dovrebbero essere esperti i giornalisti. Purtroppo non sono sempre attenti alla verità ed alle ripercussioni delle notizie. Commento inviato il 18-09-2013 alle 10:07 da mes di lui
  • Certo che potevano anche rileggerla la lettera, prima di spedirla! Un tantino di rispetto per grammatica e sintassi non guasterebbe. Commento inviato il 16-09-2013 alle 23:14 da osservatore
  • Perbenista, fare orecchie da mercante quando tre sigle sindacali cercano di farTi capire che coinvolgere persone non pubbliche nei Tuoi attacchi strumentali, serve solo a nascondere la mancanza di contenuti dei Vostri blog. Commento inviato il 16-09-2013 alle 15:53 da Casellante

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ