**
  • Home > Gossip > IL COMMENDA DELLA ROSSA OCCUPA UN UFFICIO ABUSIVAMENTE
  • stampa articolo

    IL COMMENDA DELLA ROSSA OCCUPA UN UFFICIO ABUSIVAMENTE

    7D

    La notizia, trapelata da un dipendente comunale vicino al Pdl,  da questa mattina sta facendo il giro della città. Parrebbe che il consigliere comunale Franco Della Rossa, eletto alle recenti amministrative nella civica di Honsell, abbia impropriamente occupato una stanza degli uffici comunali di Palazzo D'Aronco in via Beato Odorico da Pordenone al piano terra, con tanto di targa "Commendatore Della Rossa". In sostanza, Della Rossa forte della sua presenza ormai decennale in consiglio e in virtù dell'incarico di vice presidente dell'assemblea, avrebbe preso di sua volontà una stanza dei servizi demografici. Il problema sta nel fatto che Della Rossa non essendo ancora delegato dal sindaco a seguire i servizi demografici non ha alcun titolo per disporre degli spazi comunali ed effettuare eventuali telefonate.

  • Commenti

  • cosa dire dell'incapacità di questa amministrazione? e degli otto assessori promessi in campagna elettorale ? e dell'incapacità del PD cittadino a riordinare le Circoscrizioni (nella passata legislatura) ? all'utilizzo delle sale circoscrizionali per riunioni PD con varie "scuse" come per le primarie? ora l'utilizzo di una sala da parte del Vice Presidente del Consiglio (gettonato anche nelle riunioni di capigruppo ed altro) non puo' far scandalo, secondo me, io ho sempre detto, e non solo ora, è un battitore libero, da sempre presente e buon consigliere che aiuta la gente. ora se c'è violazione, qualcuno sarà interessato per indagare, ma sicuramente molti consiglieri dovrebbero imparare anche da Lui il vero ruolo di servizio di un consigliere comunale. caro Franco spero troverai le motivazioni per abbandonare questi tuoi compagni di viaggio "radical comunisti" e questa maggioranza a trazione veramente di sinistra estrema, i moderati scomparsi..forse perchè raggirati ed inesistenti. Commento inviato il 30-08-2013 alle 09:49 da ENZO
  • Forse lo fa per non pagare l'IMU e cosi fa felice il dipendente comunale vicino al PDL. Ma i di pendenti pubblici sono identificati per presunta appartenenza pseudo-partitico- politica o per le mansioni o servizi che dovrebbero svolgere? Il dipendente in questione fa il proprio compito o si preoccupa di Della Rossa o altri? Commento inviato il 29-08-2013 alle 22:07 da Mes di lui
  • se non ha titolo per stare va sfrattato. Subito ! Commento inviato il 29-08-2013 alle 21:56 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ