**
  • Home > Interviste > FRIULIA: CONFINDUSTRIA STOPPA LA NOMINA DI PANICCIA
  • stampa articolo

    FRIULIA: CONFINDUSTRIA STOPPA LA NOMINA DI PANICCIA

    9B

    Pare destinata ad uno stop l'indicazione di Massimo Paniccia alla presidenza della Friulia. Ma, ad imporre il veto sul presidente della Fondazione Crt e della Solari, non sarebbero state le forze politiche, ormai divise trasversalmente su ogni possibile nomina, bensì l'associazione industriali di Udine. Le bocche sono rigorosamente cucite a microfoni accesi, ma a microfoni spenti diversi settori di Palazzo Torriani lasciano intendere che non potrà essere certo il presidente dell'Api e della Crt a guidare un'ente destinato a rapportarsi essenzialmente con i grandi nomi della Confindustria friulana. Che la nuova era, quella innovatrice e produttiva, di Matteo Tonon e Michele Bortolussi, avesse intrapreso un modo di guidare Confindustria molto più aggressivo e diverso da quello precedente di Adriano Luci e Franco Soldati era ormai notizia pubblica, ma quello che adesso resta da capire è chi rappresenti il contatto nel dialogo Debora Serracchiani Palazzo Torriani. Nel frattempo, qualcuno, sornione, fa notare che persino Tullio Bratta, uomo Fantoni doc, dopo l'annunciato commissariamento Aussa Corno, ha ormai preso le distanze da un "certo ambiente" per intraprendere prove di dialogo con il super assessore liberale Bolzonello.

  • Commenti

  • Non esiste Debora e tanto meno super Debora. Solo i grandi(Silvio) possono essere chiamati e riconosciuti col nome proprio.La signora in questione si chiama solamente Serracchiani. Commento inviato il 28-08-2013 alle 09:01 da Bruno Del Pozzo
  • Paniccia crea troppi "problemi" a super-Debora. Se lo nominasse persino in una pro-loco, probabilmente si scatenerebbe un casino nazionale. Un grande casino mediatico nazionale. E questo lo sa bene Debora e lo sanno anche i nuovi uomini forti dell'economia lo sanno molto bene. Debora rappresenta una generazione nuova, è inutile riesumare. Commento inviato il 27-08-2013 alle 21:06 da Ana Pacciani
  • mai stato candidato Paniccia.nessuno stop.semplicemente perchè non vuole altri incarichi. Commento inviato il 27-08-2013 alle 15:03 da bepo
  • QUESTO CHE SCRIVI PERBENISTA POTREBBE ESSERE LA SPALLATA ALLA NOMENCLATURA CHE APPARE SUL MESSAGGERO V.- bRAVO mATTEO E BRAVO MICHELE. PORTATE AVANTI LA SFIDA DELLA CACCIATA DEI BARBARI DAL.....TEMPIO PER LORO. DEBORA SARA' DELLA PARTITA ANCHE SE PANICCIA VA INCONTRO A RENZI MAGARI DICENDO CHE E DI.....FIRENZE. Commento inviato il 27-08-2013 alle 14:18 da GIGETTO

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ