il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LA PANTERA ROSA E I DIPINTI DELLA REGIONE FVG

In questi ultimi giorni uno zelante funzionario amico dell'estroverso addetto ("Dolce & Gabbana") part time alla comunicazione della Regione avrebbe notato che alcune opere fino ad alcuni mesi fa presenti nel Palazzo di Via Sabadini non erano più presenti. Per l'esattezza mancherebbero certi quadri, alcuni dei quali considerati anche di valore, dalle pareti di qualche ufficio di rappresentanza. Incuriosito da questa vicenda Il Perbenista ha chiesto informazioni in merito a vecchi collaboratori esterni della scorsa giunta regionale, i quali non essendo più in servizio per mamma Regione non hanno avuto alcun timore a rispondere alle nostre domande. Parrebbe inoltre che qualche settimana prima del voto che ha visto la vittoria di Debora Serracchiani, un signore conosciuto a Palazzo ma esterno alla pubblica amministrazione abbia fatto un giro "a titolo personale" fra gli uffici per verificare i dipinti appesi alle pareti. A questo punto, l'ispettore Clouseau, sui dati raccolti da Deg, avrebbe due punti fermi da cui partire: 1) un uomo esterno alla P.A. che ha controllato le opere d'arte presenti in Regione; 2) la presunta scomparsa di alcune opere durante il periodo di intervallo fra la giunta Tondo e quella Serracchiani.