**
  • Home > Gossip > MARCOLONGO RACCOMANDATISSIMO ALLA DIREZIONE SANITA'
  • stampa articolo

    MARCOLONGO RACCOMANDATISSIMO ALLA DIREZIONE SANITA'

    4M

    Amicizie, tessere di partito, lobby, ambienti di lavoro; come mai l'ex direttore generale dell'azienda sanitaria di Rovigo, finita con un clamoroso buco, Adriano Marcolongo a breve diventerà il nuovo direttore regionale centrale alla salute?Del dott. Marcolongo avevamo già accennato tempo fa, fra i papabili nomi graditi dall'Università a succedere a Favaretti, ma poi una "giusta" legge rese le cose complicate. Chi partecipa ad un bando di direttore generale non può permettersi di aver chiuso gli ultimi esercizi in rosso... Per questo incarico di direttore centrale regionale le maglie invece sembrano essere più larghe, la nomina è "fiduciaria". L'assessore regionale alla sanità, Maria Sandra Telesca, ex direttore del personale ed organizzativo ospedaliero ha piena fiducia in Adriano Marcolongo che diversi anni fa per dodici mesi fu anche direttore sanitario dell'ospedale Santa Maria della Misericordia. Nell'ambiente della sanità si dice che la persona che più ha insistito ad avere in direzione Marcolongo sia stato l'on. Gabriele Renzulli, presidente della Quiete grazie all'aiuto dell'attuale vice sindaco Agostino Maio, dirigente della segreteria studenti dell'ateneo udinese. Insomma un accordo fra Renzulli e il duo Leonardo Sechi - Francesco Curcio, ossia Quiete - Università, ha blindato l'intesa e la Telesca, altra super tecnica imprestata alla politica, non ha potuto fare altro che ratificare. Intanto nell'ambiente medico e paramedico sono già in molti a mobilitarsi per protestare.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ