**
  • Home > Gossip > BRATTA LASCIA AUSSA CORNO - POLEMICA CON FONTANINI
  • stampa articolo

    BRATTA LASCIA AUSSA CORNO - POLEMICA CON FONTANINI

    2t

    Tullio Bratta sbatte la porta e si dimette dalla presidenza di Aussa Corno con data decorrente dal 1° agosto, data prevista per la prossima assemblea. Raggiunto al telefono dal Perbenista, Bratta risponde cordialmete secondo il suo stile, ma non intende rilasciare alcuna dichiarazione alla stampa e ci invita a cercare altrove, magari in Provincia, spiegazioni a questo suo gesto destinato a fare molto rumore all'interno della maggioranza che sorregge Fontanini. "Ho una lettera ricevuta via mail da Bratta - ci dice Pietro Fontanini - dove si annunciano le dimissioni ma  non si parla di decorrenza posticipata ad agosto; siamo alle comiche! Comunque la Provincia ha organizzato un incontro fra i vertici di Aussa con i capigruppo di Palazzo Belgrado per vedere il da farsi. Certo Aussa deve deve fare il proprio mestiere e vendere terreni invece di polemizzare e noi daremo qualche piccolo contributo ma non possono pensare che la Provincia faccia il loro mestiere."

  • Commenti

  • A che serve il presidente del consorzio? A nulla. A che serve il consorzio? A nulla. Commento inviato il 11-07-2013 alle 09:42 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ