**
  • Home > Gossip > IL GRUPPO REGIONALE PDL MECENATE DEL LIBRO DI LUPI
  • stampa articolo

    IL GRUPPO REGIONALE PDL MECENATE DEL LIBRO DI LUPI

    LA

    Già dal titolo, si presagisce qualcosa: "La prima politica è vivere". Questo è il libro, edito Mondadori, scritto dall'attuale Ministro Maurizio Lupi, fra i leader del Pdl vicini a Cl. Prezzo di copertina 17,50 euro, 100 pagine edito nel 2011. Centinaia di iscritti e simpatizzanti, riunitisi a Gorizia per la festa di Natale organizzata dal gruppo regionale del Pdl, quella sera tornò a casa con una piantina e un paio di copie del libro in omaggio a testa. Gli stessi organizzatori di quella serata ricordano bene l'enorme quantità di casse colme di libri "la prima politica è vivere" da omaggiare. Diversi consiglieri regionali, interpellati oggi dal Perbenista, parlano di un'accesa riunione nella sede udinese del Pdl in cui il coordinatore regionale Isidoro Gottardo invitava l'allora capogruppo regionale Daniele Galasso ad acquistare con i soldi del gruppo una cospicua quantità di volumi dell'amico Lupi. E così, dopo qualche mugugno, venne fatto; si parla di almeno 1000 copie. Un bel modo questo per far crescere il volume di vendita del libro e anche per aiutare, con la percentuale allo scrittore, l'autore del libro. Resta, però, il solito problema: i soldi con cui furono effettuati gli acquisti ( si parla di numerose copie di testi ancora negli scantinati degli uffici) erano soldi del gruppo regionale, quindi pubblici...

  • Commenti

  • Signor Console, io torno ad arare il campo dopo che lei è andato a concimarlo...... Commento inviato il 07-07-2013 alle 08:52 da CINCINNATO
  • ammesso che scatoloni non ce ne fossero i 17500 EURI allora? non sono serviti all'acquisizione di copie dell'opera? Commento inviato il 06-07-2013 alle 14:34 da cassie
  • Cincinnato, forse è meglio che torni ad arare il campo... Commento inviato il 06-07-2013 alle 12:05 da Il Console
  • Ero presente a quell'incontro, ma di libri e scatoloni di libri proprio non ne ho visti.... comunque anche se ci fossero stati, a mio avviso, avrebbero rappresentato a buon titolo, una giusta azione politica. Commento inviato il 05-07-2013 alle 20:54 da CINCINNATO
  • ...e quindi hanno giustificato la spesa di 17,50 x 1000 = 17.500 euro sulla groppa del popolo bue..... Se avessero invece comperato 1.000 libri di testo per studenti bisognosi avrebbero fatto una figura migliore e credo nessuno avrebbe avuto da ridire sul giustificativo di spesa. O sbaglio ? Commento inviato il 05-07-2013 alle 19:01 da Disgustato

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ