il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LIGNANO: PRESUNTO BANDO ILLEGITTIMO DI "FIDUCIA"

Assunzioni di dirigenti: il Comune di Lignano Sabbiadoro come Turismo Fvg? Il fatto di essere enti pubblici che fondano la loro esistenza sul turismo, può essere l'unica spiegazione possibile al fatto che entrambe le predette amministrazioni abbiano il presunto vizio (di illegittimità) di indire concorsi per assumere dirigenti privi di tutti i corretti requisiti di legge. E' il caso della prossima e già "chiaccheratissima" assunzione di un super dirigente a Lignano per il quale è stato pubblicato un bando, protocollo 16637 del 9/5/2013, per l'assunzione di un dirigente fiduciario che dovrà occuparsi di direzione strategica, controllo gestione, ecc., ma il cui unico requisito richiesto è la laurea e la patente B. A Lignano, fa notare più di qualche cittadino critico, si devono essere dimenticati che gli incarichi fiduciari possono essere assegnati a persone in possesso dei requisiti di legge, che nel caso di specie sono laurea ed alcuni anni di esperienza lavorativa, così come previsto dall'art. 28 del D.lgs. 165/2001. Sul punto la giurisprudenza amministrativa del Consiglio di Stato è pacifica, ricordando ai Comuni che l'autonomia normativa non permette loro di violare i principi espressi dal già citato art.28. Vale la pena di ricordare che la Corte dei Conti del Friuli Venezia Giulia ha recentemente condannato (sentenza 98/2012) l'ex presidente della Provincia Strassoldo e la sua giunta per uncaso analogo. Le minoranze ( ma anche alcuni esponenti della maggioranza) sono in attesa di vedere come si muoverà il primo cittadino, dato che formalmente il bando è stato firmato dal Segretario Comunale, che, dovrebbe garantire la legittimità dell'azione amministrativa. Dopo lo "scontento" delle prime nomine nelle partecipate, certamente si tratterebbe di uno scivolone che per Luca Fanotto, stimato e serio amministratore ed avvocato, difficilmente sarà senza conseguenze per la futura stabilità della Giunta comunale. ( vedi immagine e ingrandisci cliccando sopra)