**
  • Home > Gossip > MOLINARO TORNA A SCUOLA, MA DA RICCO
  • stampa articolo

    MOLINARO TORNA A SCUOLA, MA DA RICCO

    M

    Roberto Molinaro classe 1957, dal 1980 al 2004 sindaco di Colloredo di Monte Albano, presidente per oltre dieci anni della comunità collinare, con quattro legislature in consiglio regionale (dal 1993 al 2013) di cui l'ultima nella veste di assessore all'istruzione, attualmente tornerà a lavorare nella professione che non ha mai esercitato in quanto in aspettativa per mandato amministrativo: segretario di scuola o come si chiama adesso direttore generale servizi amministrativi. Con il 1° luglio lo farà nell'istituto comprensivo di Buia. A causa della norma sul divieto di candidatura in regione oltre il terzo mandato imposta da Angelo Compagnon all'interno del partito di appartenenza, l'Udc, mossa che si dice sia stata concepita per favorire la rielezione del pupillo di Compagnon, Alessandro Tesolat ( missione fallita) e svanita la possibilità di svolgere il ruolo di capo segreteria del gruppo misto consiliare presieduto dal presidente uscente Renzo Tondo andato alla fedelissima Michela Gasparutti, Roberto Molinaro è stato "costretto" a questo reinizio professionale. Ovviamente restano sempre due premi consolatori: il vitalizio che maturerà con il raggiungimento del sessantesimo anno di età, quindi tra tre anni e la cosiddetta indennità di reinserimento subito introitata. In entrambi i casi si tratta di somme piuttosto cospique perchè maturate dopo ben quattro legislature trascorse sugli scranni di Piazza Oberdan a Trieste.

  • Commenti

  • ma parli di Michela Gasaparutti che sedeva in Giunta Regionale tra il Presidente e il Segretario Generale? non è possibile che ora accetti un incarico così umile .... senz'altro non è la stessa persona Commento inviato il 06-06-2013 alle 22:48 da Anonimo
  • E quindi dove sta la grande notizia. C'è forse qualcosa di illecito in tutto ciò? La normalità, che dovrebbero fare tutti coloro che hanno rivestito cariche pubbliche, è che alla fine di ciò ritornino a esercitare il loro mestiere. Buon lavoro. Commento inviato il 06-06-2013 alle 17:44 da fuocolibero
  • .... e perchè te la prendi solo con Molinaro? Non è mica l'unico a vivere una simile condizione..... Commento inviato il 06-06-2013 alle 14:27 da CINCINNATO

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ