il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

DRESSI AUGURA BUONA FORTUNA ALLA COPPIA BLASONI RICCARDI

Sergio Dressi, vice coordinatore regionale del Pdl, uomo forte degli ex An, ribatte a quanto scritto ieri sul Perbenista e oggi su certa stampa locale in merito al passaggio di Riccardo Riccardi sotto la potente ala politica di Massimo Blasoni. Lo stesso Riccardi, oggi conferma la sua antica amicizia e attuale frequentazione con il collega di partito Blasoni. Dressi parla di un risultato più che dignitoso ottenuto in queste ultime regionali dal Pdl e dalla lista Tondo; si augura una imminente riorganizzazione del Pdl con una serie di congressi comunali, provinciali e regionali convocati dal livello nazionale. Sostiene di non aver mai avuto nulla di personale contro Blasoni e ricorda che se Blasoni rimase fuori dalle liste nazionali fu a causa di un articolo a suo riguardo apparso sul Fatto Quotidiano e anche per colpa sua stessa che preferì giocare in proprio grazie ai suoi rapporti personali con vertici romani invece che condividere le scelte fatte dal coordinamento regionale. Liquida in poche battute l'asse Blasoni - Riccardi: " Nessun problema, faccio loro i miei auguri " - afferma laconicamente, per concludere "Spero che abbiano delle valide proposte politiche che ci sappiano fare crescere, da proporre in fase congressuale; personalmente non mi dimetto prima della fine del mio mandato perchè non ho colpe. A livello locale abbiamo subito troppe intrusioni dal livello nazionale che mi hanno tolto ogni responsabilità. Penso non solo a queste regionali ma anche al 2011 quando ci fecero perdere Trieste con la candidatura imposta di Roberto Antonione".